Dopo sei anni di chiusura, la Fondazione Sant’Elia riconsegna alla città di Palermo il Loggiato di San Bartolomeo. Numerosi mecenati e aziende privata hanno contribuito alla riapertura con interventi di restauro, ripristino, pulizia e illuminazione. Ancora, però, c’è molto da fare.

Su iniziativa della Settimana delle Culture, il giorno della riapertura, martedì 14 maggio, verrà avviata una campagna di crowdfunding che comprende l’ingresso all’inaugurazione della mostra – a cantiere aperto – “Human Condition”, curata da Giacomo Fanale e da Vincenzo Sanfo, ed inserita nel circuito della Settimana delle Culture, con il patrocinio del Comune di Palermo, della Città Metropolitana, Diffusione Italia e Arionte Artecontemporanea di Catania.

Human Condition” comprende le opere di Zhang Hongmei, che monterà al Loggiato un’installazione inedita: una foresta di 48 alberi dalle cortecce colorate. La mostra è un ideale prolungamento della grande collettiva dedicata all’arte cinese appena inaugurata a Palazzo Sant’Elia. Dopo l’apertura, le due mostre potranno essere visitate – fino al 30 giugno – con un biglietto cumulativo.