Premio alla Carriera per Rori Quattrocchi alla Mostra del Cinema di Venezia. All’attrice è stato assegnato lo Starlight International cinema Award. Stesso riconoscimento per il regista Paolo Virzì.

Rori Quattrocchi premiata a Venezia

La 79esima edizione della Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica premia l’attrice Aurora “Rori” Quattrocchi. A lei lo Starlight Internazional Cinema Award alla Carriera. La cerimonia di premiazione si è svolta nello Spazio Ente dello Spettacolo con la conduzione di Anna Pettinelli, alla presenza del direttore della Mostra, Alberto Barbera.

Quattrocchi ha recitato accanto a Pierfrancesco Favino in “Nostalgia” di Martone, con Toni Servillo in “È stato il figlio” di Daniele Ciprì, in “Nuovo Mondo” e ne “Il consiglio d’Egitto”.

Anche il regista Paolo Virzì ha ricevuto il Premio alla Carriera. A Leonardo Maltese quello come Rivelazione Maschile, per Tommaso Ragno Migliore Attore, mentre a Isabel Coixet (regista, produttrice e sceneggiatrice) il Best International Artist Award. Ancora, “Ennio” del regista siciliano Giuseppe Tornatore è il Migliore Documentario. Riconoscimento anche per “La voglia matta di vivere” di Ricky Tognazzi, nel centenario della nascita di Ugo Tognazzi.

Il Premio Starlight International Cinema Award, ideato da Francesca Rettondini e Giuseppe Zaccaria, è giunto alla IX edizione e nasce allo scopo di unire generazioni e individuare anche giovani talenti.

Tra i premiati delle scorse edizioni, anche Barbora Bobulova, Marina Confalone, Maria Grazia Cucinotta, Massimo Dapporto, Valeria Fabrizi, Donatella Finocchiaro, Anna Foglietta, Isabella Ferrari, Massimiliano Gallo, Matteo Garrone, Alessandro Gassmann, Giancarlo Giannini, Remo Girone, Vinicio Marchioni, Al Pacino, Alice Rohrwacher.

Ad assegnare i riconoscimenti è una Academy di giornalisti e critici cinematografici. La giuria, quest’anno, è composta da Antonio Bracco, Sabrina Colangeli, Alessandra De Tommasi, Francesco Gallo, Emanuela Giuliani, Giuseppe Grossi, Luca Liguori e Gian Luca Pisacane.

Foto dy Attilio lenzi – Own work, CC BY-SA 4.0.

logo-img
La redazione di siciliafan.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su siciliafan.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
    Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia

    Articoli correlati