Sagra della Salsiccia a Sclafani Bagni (Palermo). Domenica 1 dicembre appuntamento con degustazioni, spettacoli e visite guidate gratuite: un giorno di festa per valorizzare il territorio e le sue eccellenze.

Sclafani Bagni , piccolo comune in provincia di Palermo, si trova a 811 metri sul livello del mare, nel cuore delle Madonie. Tra le rocce e i ruderi del castello, sorge il piccolo borgo medievale . Le sue origini risalgono al IV sec. a.C.

Il nome Sclafani deriva probabilmente da “tempio di Esculapio” (dio della medicina), proprio per le proprietà medicamentose che si riconoscono alle sue acque termali della sorgente che corre nella vallata ai piedi del paese. Immersa nel parco naturale delle madonie, tra il Bosco di Bomes e il suo lago, la riserva del Bosco della Favara e gli uliveti di Granza , è anche tappa della via Francigena delle Montagne.

Come da programma dell’evento, domenica sono organizzate visite guidate alla sorgente delle acque termali (servizio di navetta gratuita); e visite guidate presso le chiese :

  • Maria SS. Assunta
  • San Giacomo
  • San Filippo

Inoltre si possono visitare i Ruderi del Castello e Castelletto, la Porta Soprana e le cinta muraria della città medievale. Durante la manifestazione si svolgeranno spettacoli con gli artisti di strada “SBbada Clown” e intrattenimento musicale con “Riccardo Termini e il suo Trio”.