Tamin bin Hamad Al Thani fa tappa in Sicilia.

  • Lo sceicco del Qatar a Palermo: è approdato a Marina Villa Igiea.
  • Al Thani è il proprietario del Paris Saint-Germain e fondatore di Al Jazeera.
  • Era già stato avvistato a Salina e Riposto.

Lo sceicco Tamin bin Hamad Al Thani, emiro del Qatar, è arrivato a Palermo a bordo del mega-yacht Al Lusail. L’imbarcazione di lusso, del valore di 300 milioni di dollari, era già stata avvistata a Salina e a Riposto. Al Thani, emiro del Qatar, si trova in Sicilia insieme a tutta la famiglia reale. Una presenza che non passa inosservata: è proprietario del Paris Saint-Germain e fondatore della tv araba Al Jazeera. Al Lusail è uno degli yacht più grandi al mondo, con i suoi 123 metri di lunghezza. . Lo scafo è realizzato in acciaio mentre la sovrastruttura è in alluminio con ponti in teak. All’interno non manca nulla. Ci sono palestra, ascensore, piscina, cinema, garage per tender con tender di servizio di 9,10 metri, piattaforma da nuoto, aria condizionata, barbecue, beach club, salone di bellezza, pista per elicotteri e luci subacquee.

La cucina siciliana per lo sceicco del Qatar

Lo sceicco del Qatar e la sua famiglia hanno assaggiato i piatti della cucina siciliana, scegliendo lo chef palermitano Francesco Piparo per la loro cena a bordo dello yacht. Piparo ha raccontato l’esperienza dal suo profilo Instagram: “La Sicilia ospita la royal family del Qatar e non potevamo mancare – ha scritto, pubblicando alcune foto -. Si cucina in yacht portando a bordo il territorio e la tradizione che ci riporta al mondo arabo”. Al Thani è figlio dell’emiro Sheikh Hamad bin Khalifa. È nato a Doha il 3 giugno del 1980 e dopo aver studiato alla Sherborne School di Dorset si è laureato all’accademia militare di Sandhurst nel Regno Unito nel 1998. Nel 2013 è stato nominato principe ereditario. Photo by todd kent on Unsplash.

Articoli correlati