Sciopero del 25 ottobre, disagi in vista per i passeggeri. A causa dello sciopero dei controllori di volo (dalle 13 alle 17) e di altre agitazioni legate al settore del trasporto aereo (con orari variabili dalle 4 ore alle 24 ore), Alitalia ha dovuto cancellare alcuni voli.

Per quanto riguarda la Sicilia, ne sono stati cancellati 26 da e per Catania, 16 da e per Palermo e 2 da Trapani (per Milano Malpensa a/r). Saranno invece regolarmente operativi i voli di venerdì 25 ottobre, nelle fasce garantite dalle 7 alle 10 e dalle 18 alle 21.

Alitalia invita i passeggeri che hanno acquistato un biglietto per la giornata dello sciopero, a verificare eventuali modifiche, prima di recarsi in aeroporto. Possono consultare il sito alitalia.com, chiamare il numero verde 800.65.00.55 (dall’Italia) o il numero +39.06.65649 (dall’estero), oppure contattare l’agenzia di viaggio presso cui hanno acquistato il biglietto.

I passeggeri che hanno acquistato un volo Alitalia per viaggiare fra la serata del 24 e la mattina del 26 ottobre, in caso di cancellazione o di modifica dell’orario del proprio volo, potranno cambiare la prenotazione senza alcuna penale o chiedere il rimborso del biglietto (solo nel caso in cui il volo sia stato cancellato o abbia subìto un ritardo superiore alle 5 ore) fino al 10 novembre.

Per l’elenco completo dei voli cancellati, potete cliccare qui.

Articoli correlati