• Scuola di Gastronomia Funzionale a Troina: la novità.
  • La Scuola Superiore per chi vuole lavorare nel settore ristorativo e nell’HoReCa.
  • Cosa è e come funziona il nuovo corso di Gastronomia Funzionale.

Cibo come cura della salute dell’uomo. Parte da questa premessa la nuova Scuola di Gastronomia Funzionale che avrà una nuova sede alla Cittadella dell’Oasi di Troina (Enna) a partire dal 2022. Si tratta della Scuola Superiore di Gastronomia Funzionale del Dipartimento di Scienze Biomediche e Biotecnologiche dell’Università degli Studi di Catania.

Il progetto formativo è coordinato dal prof. Filippo Drago, ordinario di Farmacologia all’Università di Catania. Si rivolge a tutti coloro che vogliono acquisire competenze culturali ed operative sulle proprietà sensoriali, funzionali e nutrizionali degli alimenti e del loro effetto sulla salute dell’uomo.

Scuola di Gastronomia Funzionale di Troina: cosa è

La gastronomia funzionale di qualità, infatti, nasce allo scopo di fornire strumenti di conoscenza degli aspetti tecnologici, nutrizionali e funzionali degli alimenti agli addetti del settore ristorativo e dell’HoReCa. L’obiettivo è coniugare una corretta alimentazione con percorsi terapeutici di specifiche malattie.

La novità, spiega il professor Filippo Drago, «Conferma la vocazione universitaria del comune di Troina. Si colloca nell’ambito di un’area di formazione professionale ancora poco esplorata in Sicilia. Lo scopo della Scuola Superiore in Gastronomia Funzionale è quello di formare esperti a diversi livelli di professionalità che acquisiscano un expertise in percorsi gastronomici indirizzati al benessere delle persone».

«Non si tratta di conoscenze tecniche indirizzate alla realizzazione di prodotti gastronomici che assomiglino nemmeno lontanamente alle diete delle mense ospedaliere – precisa Drago. Si tratta, invece, di formare esperti in gastronomia di qualità che possano, nell’esaltazione delle qualità di un piatto, indirizzare l’alimentazione su percorsi di tipo terapeutico».

Come funziona la Scuola di Gastronomia Funzionale di Troina

Il percorso formativo sarà articolato su due diversi livelli, entrambi in 4 moduli, per un totale di 180 ore (30 CFU) di attività didattiche e pratiche. Il livello “Basic” si rivolge agli studenti e neodiplomati degli istituti alberghieri che desiderano acquisire competenze nel Functional Food. Il livello, invece, “Advanced” si rivolge invece a chef professionisti.

logo-img
La redazione di siciliafan.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su siciliafan.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
    Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia

    Articoli correlati