Avete mai assaggiato il semifreddo al cioccolato bianco? Si tratta di un dolce molto buono nella sua semplicità, che può essere accompagnato da biscotti sbriciolati o salse alla frutta. Prima di procedere con la ricetta, vi ricordiamo che il cioccolato bianco non è un vero e proprio cioccolato. Arriva, sì, dalla lavorazione del cioccolato, ma in realtà è butto di cacao con zucchero e derivati solidi del latte. Non vengono utilizzate le fave di cacao.

Questo non influisce sulla sua bontà, perché è molto apprezzato da grandi e piccini. Detto questo, passiamo alla preparazione del semifreddo al cioccolato bianco.

Ingredienti

  • 150 g di cioccolato bianco
  • 1,5 dl di panna fresca
  • 2 albumi
  • 1 cucchiaino di zucchero

Procedimento

  1. Mettete il cioccolato in un pentolino.
  2. Aggiungete 1/2 dl di panna e sciogliete a fuoco molto basso.
  3. Qualora il cioccolato facesse fatica a fondersi, potete utilizzare un frullatore a immersione.
  4. Montate i 2 albumi a neve ferma e, in una ciotola a parte, montate la panna restante con lo zucchero.
  5. Unite il cioccolato agli albumi e aggiungete anche la panna.
  6. Mescolate bene e versate in uno o più stampi, a seconda delle vostre preferenze.
  7. Conservate il composto ottenuto in congelatore per almeno 2 ore.
  8. Togliete il semifreddo al cioccolato dal congelatore 10 minuti prima di servirlo a tavola.
  9. Potete accompagnare con frutta fresca, scaglie di cioccolato, granella di nocciole o mandorle o una salsa alla frutta.

Buon appetito!