• Quanto sono vicine la Sicilia e Malta?
  • La spettacolare foto di Daniel Cilia mostra un punto di vista inedito.
  • Una statua da Malta sembra proprio indicare la nostra bella Trinacria.

Un fotografo maltese ha dimostrato che la Sicilia e Malta sono davvero a un tiro di schioppo. Daniel Cilia ha catturato la Trinacria di notte, con una statua maltese che sembra proprio osservarla da lontano (anzi, da vicino).

Ancora una volta la Sicilia è protagonista di una foto da record. Le immagini scattate in tutta l’Isola sono spesso diventate “Foto del Giorno” della Nasa, mostrando a tutto il mondo quali meraviglie della natura è in grado di regalare. Stavolta è tocca a una foto diversa ma, non per questo, meno affascinante.

Malta guarda la Sicilia: che spettacolo

Non si tratta di una foto scattata in Sicilia ma, invece, alla Sicilia. E il punto di osservazione è un’altra isoletta, cioè Malta. Se non credete sia possibile, date un’occhiata alla foto di Daniel Cilia, pubblicata su Facebook: un piccolo capolavoro.

 

Per accompagnare la spettacolare immagine, Cilia ha usato una celebre citazione: “E dopo tre mesi sull’Isola, San Paolo e San Luca fecero strada per la Sicilia”. Oltre a questo, ha scritto: “Stasera la Sicilia appare nettamente dietro l’isola di Selmunett, con la statua di San Paolo illuminata”.

Quella catturata è la vista dal Belvedere di San Paolo. Uno scatto in RAW, per avere un maggiore controllo su eventuali sovraesposizioni di luce sulla statua. Non si tratta della prima foto spettacolare che Cilia ha fatto alla Sicilia. Durante le diverse stagioni e a ogni ora del giorno e della notte, ha saputo catturare attimi magici.

Poco meno di un anno fa ha scattato delle meravigliose foto dell’Etna, che mostrano a’ Muntagna siciliana da un punto di vista davvero unico. La Sicilia non è troppo distante da Malta. Può, infatti, essere tranquillamente essere vista a occhio nudo, qualora si presentassero le giuse condizioni. L’occhio di un fotografo esperto e obiettivi ben posizionati, però, possono davvero fare la differenza.

 

logo-img
La redazione di siciliafan.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su siciliafan.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
    Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia

    Articoli correlati