Il tv movie ispirato alla storia siciliana.

  • Sorelle per sempre verrà trasmesso giovedì 16 settembre, in prima serata, su Rai2.
  • Si ispira a una storia vera avvenuta a Mazara del Vallo.
  • Due bimbe vengono scambiate in culla, ma le famiglie lo scoprono molti anni dopo.

Una storia realmente accaduta a Mazara del Vallo tra la fine degli anni Novanta e i primi Duemila è diventata un film tv. Si intitola Sorelle per sempre e verrà trasmesso su Rai1 giovedì 16 settembre. La vicenda è intensa e racconta un percorso inizialmente doloroso che, tuttavia, si conclude nel migliore dei modi. È il percorso di due famiglie che non si conoscono, unite e sconvolte all’improvviso da una verità difficile da accettare. Le loro figlie sono nate nello stesso ospedale nello stesso giorno e a breve distanza, ma sono state scambiate in culla. Ecco la trama completa, la storia vera cui si ispira il film e tutto quello che c’è da sapere.

Sorelle per sempre la trama

Un errore avvenuto in ospedale cambia per sempre la vita di due famiglie. Due mamme (interpretate da Donatella Finocchiaro ed Anita Caprioli) scoprono di aver cresciuto per qualche anno la figlia dell’altra. Di fronte a quanto accaduto, sia giudici che psicologi consigliano di effettuare un nuovo scambio. Una necessità indubbiamente non facile. Con amore, collaborazione e amicizia, però, i protagonisti riescono a superare ogni difficoltà. Come abbiamo anticipato, l’ispirazione arriva da un fatto realmente accaduto a Mazara del Vallo.

Lo scambio in culla di Mazara del Vallo

Il film tv di Rai1 Sorelle per sempre riporta sul piccolo schermo una vicenda è avvenuta tra il 1998 e il 2000 nella cittadina del Trapanese. Sono protagoniste le due famiglie Alagna e Foderà e le giovani Melissa e Cristina, scambiate alla nascita. Sono nate a una distanza di 15 minuti nel giorni di Capodanno. Le mamme, Gisella Paladino e Maria Marino, dopo mesi di incontri con psicologi e giudici per capire il da farsi, insieme ai mariti e al resto delle famiglie hanno affrontato il cambio di casa per le figlie. Melissa e Cristina oggi sono maggiorenni. Sono cresciute insieme come due sorelle, frequentando la stessa scuola e circondate dall’affetto delle due famiglie.

Il tv movie è stato scritto da Andrea Porporati e Mauro Caporiccio con la collaborazione di Maria Porporati e la consulenza delle famiglie Alagna, Foderà, Marino, Paladino. A dirigerlo, Andrea Porporati. Nel cast Donatella Finocchiaro, Anita Caprioli, Claudio Castrogiovanni, Francesco Foti, Noemi Pecorella, Viola Seggio, Marta Brocato, Viola Prinzivalli, Rosa Pianeta, Chiara Cavaliere e Fabio Galli, con la partecipazione di Andrea Tidona.

“È un dramma che esplode per caso – ha raccontato Donatella Finocchiaro -. Un pensiero fisso di una delle madri, che è il personaggio da me interpretato. Da lì parte questa tragedia. È un incubo ricorrente per le famiglie lo scambio in culla, si dice anche per scherzo: da chi vieni? Non è possibile che sei figlia mia… Le famiglie si sono trovate impreparate, nessuno credo possa essere pronto ad affrontare emergenze di questo tipo».

Articoli correlati