Alla ricerca delle spiagge più belle della Sicilia.

Il bello delle spiagge siciliane è che offrono una varietà di paesaggi praticamente infinita. Riescono a soddisfare qualsiasi tipo di esigenza e, soprattutto, la maggior parte di esse si trova proprio nei pressi dei centri cittadini. Oggi vogliamo fare tappa in una zona decisamente interessante sotto molti punti di vista: la costa Trapanese. Non trovare un accesso al mare che soddisfi le proprie esigenze, è praticamente impossibile! Per essere più precisi, ci fermiamo alla Spiaggia di Tonnarella Mazara del Vallo, una lunghissima distesa di sabbia.

Tonnarella Mazara del Vallo, relax sulla sabbia

Prima di procedere, sappiate che fermarsi qui è praticamente obbligatorio, qualora si visiti questa zona. Tonnarella è la spiaggia principale di Mazara del Vallo ed è molto frequentata. Si tratta di una lunga distesa di sabbia fine, molto apprezzata da grandi e piccini. I fondali si mantengono abbastanza bassi anche a distanza dalla battigia e rimangono sabbiosi. Il mare è limpido e cristallino, quindi non ci sono problemi di parcheggio. La spiaggia è in parte libera e in parte attrezzata, quindi viene incontro ad ogni esigenza. Vi si può tranquillamente trascorrere una intera giornata – e non finisce certo qui.

Un tuffo alla spiaggia di Tonnarella può essere un’ottima occasione per esplorare Mazara del Vallo. La cittadina è davvero interessante sotto diversi punti di vista: un crocevia di popoli e culture che hanno lasciato tradizioni e profumi. Scoprite i colori della Casbah, lasciatevi trasportate dall’aroma del cous cous e fatevi stupire da quello straordinario scenario che solo la Sicilia può proporre. L’estate una stagione perfetta per conoscere meglio l’isola più bella del Mediterraneo e i suoi innumerevoli angoli di paradiso. Foto: Delta Charlie.

Articoli correlati