Gli spaghetti con cozze, vongole e pomodorini sono un delizioso primo piatto. I sapori sono molto tradizionali: perfetti per un pranzo estivo, accompagnati da un bicchiere di vino bianco ben freddo, fanno felici i commensali con ingredienti semplici e genuini. Vediamo insieme come prepararli.

Ricetta spaghetti con cozze, vongole e pomodorini

Ingredienti

  • 360 g di spaghetti
  • 1 kg di cozze
  • 1 kg di vongole
  • 20 pomodorini ciliegini
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • 2 spicchi d’aglio
  • peperoncino
  • prezzemolo
  • olio extravergine d’oliva
Spaghetti cozze, vongole e ciliegino - Foto di Viviana Travaglini

Foto di Viviana Travaglini

Procedimento

  1. Tenete a mollo le vongole con acqua e sale per almeno 30 minuti.
  2. Pulite, nel frattempo, le cozze eliminando il filamento esterno.
  3. In una padella capiente soffriggete aglio, olio e peperoncino.
  4. Quando l’aglio prende colore, aggiungete i molluschi e il vino, mescolate e coprite con un coperchio.
  5. Il vapore farà aprire i molluschi.
  6. Toglieteli dal fuoco e filtrate due volte l’acqua di cottura, regolando di sale se necessario.
  7. Tagliate i pomodorini e soffriggeteli in padella.
  8. Aggiungete i molluschi e amalgamate per circa 1 minuto.
  9. Con l’aiuto di un mestolo forato liberate la padella e mettete da parte il sugo di pomodorini, cozze e vongole.
  10. Senza pulirla dall’olio, aggiungete nella padella un paio di bicchieri di acqua di cottura delle vongole (senza aggiungere sale).
  11. Nel frattempo scottate la pasta per 3 minuti e scolatela, senza buttate via l’acqua di cottura.
  12. Aggiungete la pasta nella padella con l’acqua di cottura delle vongole e risottate fino a un minuto prima del tempo di cottura indicato sulla confezione.
  13. Aggiungete il sugo di pomodorini, cozze e vongole e procedete con l’ultimo minuto di cottura.
  14. Spegnete il fuoco, aggiungete olio e prezzemolo fresco a piacere, mantecate.
  15. Impiattate e servite.
Buon appetito!
di Mimmo Bertoni CHEF

Articoli correlati