Timballetti al forno ricetta della tradizione. Questo delizioso primo piatto è ricco e gustoso. Gli anelletti, formato molto amato dalla cucina siciliana, vengono preparati come piccoli timballi, monoporzioni che potete servire anche in occasione di buffet o quando avete diversi invitati. Vediamo insieme come si preparano.

Ingredienti per 4 persone

  • 300 g di anelletti
  • 200 g di polpa di vitello tritata
  • 150 g di pisellini sgranati
  • 5 dl di passata di pomodoro
  • 1/2 cipolla
  • 1/2 carota
  • 1 cuore di sedano
  • 1 ciuffo di prezzemolo
  • 1 ciuffo di basilico
  • 50 g di caciocavallo grattugiato
  • vino bianco secco
  • olio extravergine d’oliva
  • pangrattato
  • zucchero
  • sale e pepe

Procedimento

  1. Tritate finemente cipolla, carota, sedano e prezzemolo.
  2. Mettete le verdure in un tegame, con 3 cucchiai d’olio.
  3. Aggiungete il tritato e fate rosolare a fiamma moderata.
  4. Bagnate con poco vino e fate evaporare.
  5. Unite i pisellini e fate insaporire per 5 minuti.
  6. Versate la passata di pomodoro e condite con sale, pepe, foglie di basilico e un pizzico di zucchero.
  7. Mescolate e fate cuocere per 40 minuti, incorporando poca acqua qualora fosse necessario.
  8. Lessate la pasta in acqua bollente salata.
  9. Scolatela al dente e conditela con il ragù e il caciocavallo.
  10. Mettete la pasta in 4 stampini di alluminio, uniti d’olio e cosparsi di pangrattato.
  11. Spolverizzate con pangrattato e formaggio.
  12. Cuocete in forno caldo a 200°, per circa 20 minuti.
  13. Sfornate e servite.

Buon appetito!