Nuovi voli Wizz Air Palermo: tutte le novità.

  • La compagnia aerea ha annunciato 7 nuove rotte in partenza dall’Aeroporto di Palermo.
  • I voli saranno attivi dal mese di giugno, ma le novità non finiscono qui.
  • Wizz Air baserà anche 2 aeromobili Airbus A321 nello scalo palermitano.

Tante novità in arrivo questa estate per tutti i viaggiatori che intendono partire o arrivare in Sicilia. La compagnia aerea Wizz Air ha presentato la sua nuova base a Palermo, la 42esima, e ha anche annunciato 7 nuove rotte dal capoluogo siciliano, a partire dal mese di giugno. Si tratta di Basilea-Mulhouse-Freiburg (Euroairport), Bologna, Londra Luton, Milano Malpensa (già operativa), Pisa, Torino, Treviso, Verona.

George Michalopoulos, chief commercial officer di Wizz Air, ha detto: “Dopo 17 anni di operazioni di successo in Italia, sono lieto di annunciare la nostra quarta base italiana a Palermo. L’annuncio di oggi è alla base del nostro impegno a sviluppare la nostra presenza in Italia e ad offrire opportunità di viaggio più convenienti, pur mantenendo i più elevati standard di protocolli di salute e sicurezza. I nostri velivoli all’avanguardia e le nostre misure di sicurezza avanzate garantiranno le migliori condizioni igieniche possibili per i viaggiatori. Wizz Air gestisce la flotta più giovane ed economicamente più efficiente con la più bassa impronta ambientale in Europa”.

Wizz Air Palermo e le novità a Catania

L’apertura della base Wizz Air all’aeroporto di Catania Fontanarossa – seconda base italiana della compagnia aerea – sottolinea l’impegno verso l’Italia e verso operazioni sostenibili e rispettose dell’ambiente. Le nuove rotte interne permetteranno agli studenti di tornare nelle loro università, permetteranno alle famiglie di passare più tempo insieme, rafforzeranno i rapporti commerciali dentro e fuori l’Italia e creeranno 80 nuovi posti di lavoro in modo diretto e molti di più nelle attività collegate.

La compagnia avvierà le nuove rotte da Catania grazie agli aeromobili di ultima generazione Airbus A321neo. L’A321neo ha sperimentato e incorporato le ultime tecnologie, tra cui i motori di nuova generazione e il design della cabina, riferimento per l’intero settore, ottenendo il 20% in meno di consumo di carburante e circa il 50% di riduzione dell’impronta acustica se confrontato con gli aeromobili della generazione precedente. Questa tecnologia del futuro permette a Wizz Air di restare la compagnia aerea più verde.

Articoli correlati