La zuppa di pesce con l’aceto è un piatto tipico della cucina eoliana. Si tratta di una classica zuppa di pesce, che tuttavia differisce per qualche piccolo dettaglio dalle classiche preparazioni.

In generale, la cucina siciliana ama molto le ricette a base di pesce: nelle isole minori vi sono tante, gustose varianti, che mescolano tradizione e antica saggezza. Vediamo insieme come preparare la zuppa di pesce con l’aceto, passo dopo passo.

Ricetta Zuppa di pesce con l’aceto

Ingredienti

  • 1 kg di pesce (1 scorfano piccolo, fette di cernia, anguilla a tocchetti, etc…)
  • 400 g di pomodori maturi
  • 1/2 cipolla
  • 2 spicchi di aglio
  • 1 mazzetto di prezzemolo
  • 5 cucchiai di olio extravergine d’oliva
  • 1/2 bicchiere d’aceto
  • sale
  • peperoncino

Procedimento

  1. Pulite con cura i pesci, lavateli e teneteli da parte.
  2. Sciacquate i pomodori e sbollentateli.
  3. Pelateli, privateli dei semi e sminuzzate la polpa.
  4. Affettate la cipolla e fatela appassire in un tegame con l’olio.
  5. Aggiungete il pomodoro, una presa di sale e un pizzico di peperoncino, quindi fate insaporire per un paio di minuti.
  6. Unite un trito di aglio e prezzemolo, l’aceto e 2 tazze d’acqua calda.
  7. Fate sobbollire per una decina di minuti.
  8. Immergete il pesce e fate cuocere con il coperchio, su fiamma moderata, per circa 20 minuti.
  9. Servite ben caldo.

Buon appetito!