Il bollettino della Protezione Civile

  • Allerta Meteo Sicilia, criticità gialla mercoledì 6 ottobre in tutta la regione.
  • Dopo un inizio di settimana tranquillo, il martedì è stato all’insegna della pioggia.
  • Cosa ci attende nelle prossime ore.

Nuova allerta meteo per la Sicilia: criticità gialla su tutta l’Isola nella giornata di mercoledì 6 ottobre. Prosegue, dunque, lo stato di allerta, dopo le abbondanti piogge che hanno interessato molte aree dell’Isola. Non sono mancati disagi, con alcuni allagamenti. Nel corso della mattinata di oggi, martedì 5 ottobre, parecchi rovesci e temporali hanno colpito buona parte del Sud. Napoli e Palermo tra le città interessate da fenomeni particolarmente intensi.

Allerta Meteo Gialla per la Sicilia: i dettagli

Una perturbazione atlantica ha raggiunto il Mediterraneo centrale, determinando l’approfondirsi di un minimo barico al largo del Mar Ligure, responsabile dell’intensa fase di maltempo che sta interessando le regioni settentrionali e parte dei settori occidentali del Centro-Sud. Previsto anche un deciso rinforzo della ventilazione sul Mar Ligure e sul Tirreno centrale. Nella seconda parte della giornata e fino a sera, secondo gli esperti, lo scenario si manterrà particolarmente variabile. Le piogge insisteranno anche su diverse aree del Nord dell’Italia. Le previsioni per la giornata di domani preannunciano un mercoledì all’insegna della pioggia. La Protezione Civile Nazionale ha emesso un bollettino di criticità con allerta gialla che interessa tutta la Sicilia (rischio idrogeologico e rischio temporali).

Nei prossimi giorni, a quanto pare, l’Italia dovrà fare i conti con l’azione di un doppio ciclone. Questo doppio ciclone porterà con sé condizioni di maltempo, con elevata probabilità di piogge e temporali. Il primo ciclone farà la sua avanzata tra mercoledì e giovedì. Il secondo, invece, arriverà proprio a cavallo del weekend: saranno attivi venti sempre più freddi, responsabili di un abbassamento della colonnina di mercurio. Ulteriori dettagli emergeranno dalle prossime previsioni meteo.

logo-img
La redazione di siciliafan.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su siciliafan.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
    Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia

    Articoli correlati