Arancine al Pistacchio ricetta sfiziosa di un classico dello street food siciliano. Chiamatele arancine o arancini, la bontà non cambia. La cucina siciliana propone davvero tante prelibatezze quando si parla di cibo di strada e questa preparazione non è da meno. Vediamo subito come fare.

Ingredienti

  • 300 g di riso
  • 50 g di scalogno
  • 30 g d’olio d’oliva
  • 50 g di vino bianco
  • 800 g di brodo vegetale
  • sale e pepe
  • 65 g di grana padano
  • 15 g di burro
  • 15 g di farina 00
  • 150 g di latte intero
  • noce moscata
  • 30 g di granella di pistacchi
  • 55 g di caciocavallo
  • 130 g di farina 00 (per impanare)
  • acqua
  • 150 g di pangrattato
  • olio di semi
  • farina di pistacchi

Procedimento per fare gli Arancini al Pistacchio

  1. Tenete in caldo il brodo vegetale.
  2. Tritate lo scalogno finemente e fatelo soffriggere.
  3. Quando risulterà dorato, aggiungete il riso e tostatelo, mescolando.
  4. Quando cambierà colore, sfumate con il vino, fate evaporare e portate il riso a cottura.
  5. Aggiungete il brodo, un mestolo alla volta.
  6. Regolate di sale e pepe.
  7. Aggiungete il grana e mescolate bene.
  8. Quando il riso è cotto, trasferitelo in un vassoio e stendetelo in modo uniforme.
  9. Coprite con la pellicola trasparente e fate freddare.
  10. Preparate la besciamella. Versate il latte in un pentolino, aggiungete un po’ di sale e noce moscata e portatelo appena a bollore.
  11. Fate fondere in un altro pentolino, il burro e versate la farina a pioggia, mescolando di continuo.
  12. Incorporate il latte e mescolate.
  13. Versate la vostra crema liscia e densa in una ciotola, versate in una ciotola, coprite con la pellicola e fate freddare.
  14. Adesso formate le arancine.
  15. Prendete il riso e mettete al centro un po’ di besciamella, un po’ di granella di pistacchi e un po’ di caciocavallo a cubetti.
  16. Date la classica forma sferica.
  17. Preparate la pastella. Setacciate in una ciotola la farina, aggiungete l’acqua a filo, salate e mescolate.
  18. Immergete le arancine nella pastella, poi nel pangrattato, quindi friggete in olio ben caldo.
  19. Mettete gli arancini fritti su carta da cucina, quindi spolverizzate con farina di pistacchi.

Buon appetito!