La pressione è tornata ad aumentare rapidamente su tutta l’Italia, facendo salire anche le temperature. Le giornate di oggi, mercoledì 31 luglio, e domani, giovedì 1 agosto, saranno le più calde di questa settimana. Ad essere maggiormente interessate saranno le regioni centro-meridionali, a causa dell’espansione dell’anticiclone africano. Si potranno raggiungere picchi di 40°C nelle aree interne della Sicilia, della Puglia e nell’area più a Sud della Sardegna.

In molte zone del Sud, inoltre, in particolare nell’entroterra, saranno diffusi calori compresi tra 37 e 38°C. Lungo i litorali le brezze marine mitigheranno un po’ le temperature, evitando il raggiungimento di picchi troppo elevati. Sul resto d’Italia, invece, le correnti atlantiche e alcuni temporali pomeridiani manterranno il clima più consono alla stagione. I valori si attesteranno intorno ai 32-34°C.

Le regioni centrali faranno da “spartiacque”: qui ci saranno massime di poco superiori a quelle del Nord, con valori in aumento, ma senza particolari eccessi.