Come fare in casa i biscotti al limone siciliani.

  • La ricetta facile per preparare dei morbidi biscotti al profumo di limone.
  • Bastano davvero pochi ingredienti per portare in casa un tocco di Sicilia.
  • Questi biscotti siciliani sono perfetti per una dolce pausa.

Ci sono profumi che fanno immediatamente pensare alla Sicilia. Prendete, ad esempio, l’aroma intenso e inconfondibile del limone. Questo agrume ha una fragranza inconfondibile, che porta idealmente tra alberi e frutti intensamente colorati. Proprio quel delizioso profumo caratterizza la ricetta che vogliamo suggerirvi oggi: i biscotti al limone siciliani. Si tratta di semplicissimi dolcetti da fare in casa, morbidi e fragranti. Perfetti per la colazione o per concedersi una dolce pausa, si caratterizzano per il sapore e anche per la soffice consistenza. Per realizzarli, è essenziale utilizzare limoni non trattati: dato che si usa la scorza, siate certi di acquistare un prodotto che non ha subito alcun tipo di trattamento. Meglio ancora, poi, se avete a disposizione degli autentici limoni siciliani: sentirete la differenza! Non indugiamo oltre con le introduzioni, vogliamo subito metterci ai fornelli. Ecco ingredienti e procedimento per realizzare i biscotti morbidi al limone.

Ricetta dei biscotti siciliani al limone

Ingredienti (per una trentina di biscotti)

  • 280 g di farina 00
  • 20 g di fecola di patate
  • 120 g di zucchero semolato
  • 100 g di burro ammorbidito
  • 1 uovo
  • la scorza e il succo di 1 limone non trattato
  • 1/2 bustina di lievito per dolci (8 g)
  • 1 pizzico di sale
  • zucchero a velo
  • altro zucchero semolato a parte

Procedimento

  1. Per fare i biscotti al limone siciliani, dovete anzitutto montare in una ciotola lo zucchero con il burro ammorbidito.
  2. Dovete ottenere un composto spumoso, quindi potete aiutarvi con le fruste elettriche (o procedere a mano).
  3. Incorporate l’uovo e il sale e continuate a montare.
  4. Aggiungete la scorza di limone grattugiata, il succo di limone filtrato, la farina, la fecola e il lievito setacciati.
  5. Impastate bene, fino a ottenere un composto omogeneo.
  6. Una volta ottenuto un composto omogeneo, avvolgetelo nella pellicola e mettetelo in frigorifero per 1 ora.
  7. Trascorso il tempo necessario, create con l’impasto tante palline, delle dimensioni di 1 noce.
  8. Passate i biscotti prima nello zucchero semolato e poi nello zucchero. Abbiate cura di coprirli del tutto.
  9. Mettete i biscotti su una teglia foderata di carta da forno. Lasciate, tra l’uno e l’altro, una distanza di circa 4 centimetri.
  10. Prima di infornarli, fate riposare così i biscotti, per almeno 30 minuti.
  11. Cuocete nel forno già caldo a 180°C: ci vorranno dai 12 ai 15 minuti.
  12. Verso la fine della cottura si formeranno le caratteristiche crepe sulla superficie.
  13. Sfornate i biscotti al limone siciliani e fateli freddare prima di servirli.

Buon appetito! – Foto: Heidi – 2.0 Generic (CC BY-NC 2.0)

Articoli correlati