Avete mai sentito parlare dei Cacocioli ‘o riversu? I carciofi al contrario sono una deliziosa ricetta siciliana.

Il carciofo è un ortaggio a fiore molto apprezzato ed utilizzato in cucina. Alcune proprietà benefiche sull’organismo lo caratterizzano, tende infatti ad eliminare i trigliceridi ed il colesterolo e depura il fegato.

I carciofi si possono mangiare sia crudi che cotti e sono un ottimo ingrediente per preparare piatti gustosi e genuini. Utilizzato anche per preparare dei primi piatti, è un ingrediente versatile. Nella ricetta di oggi utilizzeremo il classico carciofo con le spine della zona della Sicilia occidentale.

Ricetta Cacoccioli ‘o riversu

Ingredienti

  • 6 carciofi
  • 1 patata
  • aglio
  • olio extravergine d’oliva
  • sale
  • pepe
  • 2 limoni
  • un ciuffo di prezzemolo
  • 2 cipollotti

Procedimento

  1. Innanzitutto accorciamo il gambo dei carciofi e tagliamo la parte spinosa delle cime.
  2. Allarghiamo sbattendo su un tagliere con delicatezza le foglie dei carciofi per creare lo spazio per il riempimento e quindi immergiamoli in abbondante acqua con due limoni tagliati a metà per mantenerne un colore vivo.
  3. Nel frattempo sbucciamo e tagliamo a pezzettoni la patata e mettiamola in una ciotola in acqua fredda per 10/15 min per rilasciare l’amido.
  4. Quindi tagliamo a pezzettini il cipollotto, trito il prezzemolo ed amalgamiamo il tutto in una ciotola aggiustando di sale e pepe.
  5. Scoliamo e asciughiamo bene i carciofi e procediamo con la farcitura, prestando attenzione a mettere il riempimento fino in fondo.
  6. In una casseruola mettiamo un cucchiaio di olio extravergine d’oliva, che allungheremo con un po’ d’acqua e uno spicchio d’aglio incamiciato tagliato a metà.
  7. Aggiungiamo la patata e infine disponete i carciofi con la testa sotto ed il gambo sopra dopo averli irrorati con un po’ di olio extravergine d’oliva.
  8. Aggiungiamo una manciata di prezzemolo tritato e copriamo con il coperchio.
  9. Cucino a fuoco moderato fino a quando i carciofi risulteranno teneri.

Buon Appetito!

Articoli correlati