I cardi in pastella sono una delizia che caratterizza le festività natalizie in Sicilia. I cardi sono i gambi dei carciofi che, raccolti prima che fioriscano, sono utilizzati in innumerevoli e prelibate ricette.

A Palermo costituiscono anche una specialità dello street food particolarmente apprezzata e si gustano nelle migliori friggitorie, caldi, fragranti, avvolti in una pastella.
Facili da preparare, richiedono solo un pò di tempo per essere mondati e privati dei filamenti delle coste.

Ricetta cardi in pastella

Ingredienti per 4 persone

  • 4 cardi
  • 1 limone
  • 300 g farina 00
  • 1\2 bustina lievito istantaneo per pizze salate
  • 2 cucchiai d’olio extravergine d’oliva
  • acqua tiepida
  • sale
  • olio per friggere

Procedimento

  1. Mondare i cardi togliendo le parti dure e i filamenti
  2. Immergerli in acqua acidulata e sciacquare bene
  3. Lessarli in acqua con pochissimo sale, sino a che saranno teneri
  4. Scolarli e mettere da parte
  5. Nel frattempo preparare la pastella con la farina, il lievito, l’olio d’oliva e un pizzico di sale
  6. Mescolare bene con una frusta sino a che sarà liscia e fluida
  7. Tagliare a metà, per la lunghezza, i cardi, passarli nella pastella e friggerli in abbondante olio di semi
  8. Scolare su carta assorbente e servire caldi

Buon appetito!

Ricetta e foto di Mimma Morana