Una deliziosa variante della torta siciliana

  • Cassata Siracusana ricetta originale.
  • Rispetto alla classica Cassata che conosciamo, ci sono alcune importanti differenze.
  • Ecco come farla in casa: ingredienti e procedimento.

La Cassata è, senza ombra di dubbio, la torta più rappresentativa della Sicilia. Un dolce sontuoso, scenografico e dall’inconfondibile sapore dato dalla crema di ricotta. Le sue origini sono antiche e il nome si ricollega all’arabo quas’at, cioè “bacinella” o al latino caseum, “formaggio”. È un prodotto della pasticceria talmente famoso, da essere conosciuto in ogni parte del mondo, ma forse non tutti sanno che ne esiste più di una variante. La più classica è quella palermitana: un trionfo di dolcezza e colore. Diversa, invece, è la versione di cui vogliamo parlarvi oggi, tipica della Sicilia Orientale.

La Cassata Siracusana, di cui oggi scopriremo la ricetta, si differenzia perché non è ricoperta né dalla glassa di zucchero, né dal marzapane. Non ha, dunque, il tipico colore “verde” del marzapane. Rispetto a quella palermitana, è meno dolce e, inoltre, ha dentro una crema di ricotta e una crema di cioccolato. All’esterno si presenta ricoperta solo di ricotta: rispetto alla cugina “occidentale”, risulta quindi meno dolce, con un sapore più delicato e meno forte.

Se volete cimentarvi nella preparazione, di seguito trovate gli ingredienti e il procedimento. Leggete bene tutti i passaggi, poiché è richiesta una notte di riposo. Vi suggeriamo di provare, soprattutto per fare un confronto tra le due varianti. Dato che la ricotta deve essere ben asciutta, vi consigliamo di metterla a scolare dalla sera prima (dentro un colino o uno scolapasta, nel frigo).

Ricetta della Cassata Siracusana

Ingredienti

Per il Pan di Spagna

  • 6 uova;
  • 150 g di zucchero;
  • 150 g di farina 00;
  • Scorza grattugiata di mezzo limone non trattato;
  • Un pizzico di sale.

Per la crema di ricotta

  • 800 g di ricotta vaccina;
  • 200 g di zucchero.

Per la crema di cioccolato

  • 450 g di latte;
  • 50 g di zucchero;
  • 25 g di amido di mais;
  • 50 g di cacao in polvere (amaro o zuccherato).

Per la bagna e la decorazione

  • 1 bicchiere d’acqua;
  • 2 cucchiai di zucchero;
  • 1 cucchiaio di limoncello;
  • granella di mandorle
  • 100 g di ciliegie candite;
  • 50 g di gocce di cioccolato.

Procedimento

  1. Per fare la Cassata Siracusana, dovete anzitutto preparare il pan di Spagna.
  2. Mettete in una ciotola le uova, lo zucchero, il sale e la scorza grattugiata di mezzo limone.
  3. Lavorate a lungo con la frusta a mano o con lo sbattitore elettrico finché il composto non diventerà gonfio e di colore giallo limone. Alzando la frusta, l’impasto dovrà formare un nastro spesso.
  4. Setacciate la farina lasciandola cadere a pioggia sull’impasto e mescolate poco e con cura con un cucchiaio, giusto per amalgamare tutto.
  5. Imburrate e infarinate una tortiera del diametro di 26 cm e versatevi l’impasto.
  6. Fate cuocere in forno statico già caldo, a 190° C per 35 minuti.
  7. La torta sarà pronta quando sarà dorata e si staccherà dai lati.
  8. Sfornate e fate raffreddare.
  9. Tagliate, dunque, il pan di Spagna a fette dello spessore di 1 centimetro, eliminando i bordi.
  10. Dedicatevi alla crema al cioccolato.
  11. Versate il latte in una pentola, aggiungete lo zucchero, il cacao e l’amido di mais.
  12. Mescolate con uno sbattitore o con una frusta affinché, amalgamando bene.
  13. Fate cuocere per 10 minuti, fino a quando la crema sarà addensata.
  14. Quando sarà pronta mettetela crema in una terrina e fate raffreddare.
  15. Preparate anche la crema alla ricotta.
  16. Prendete la ricotta ben asciutta, setacciatela e mettetela in una terrina, quindi aggiungete lo zucchero.
  17. Mescolate con lo sbattitore fino ad ottenere una crema e mettetela da parte.
  18. Passate alla bagna.
  19. Riscaldate un bicchiere di acqua con lo zucchero e il limoncello.
  20. Una volta sciolto lo zucchero spegnete il fuoco e fate raffreddare.
  21. Adesso, componete la Cassata.
  22. Prendete il pan di Spagna tagliato a fette sottili e foderate una teglia rotonda con un diametro di 26 cm.
  23. Con un pennello inumidite con la bagna lo strato di pan di Spagna.
  24. Unite la crema di ricotta, lasciandone un po’ per la decorazione esterna.
  25. Aggiungete uno strato di pan di Spagna e nuovamente inumidite con la bagna.
  26. Unite anche la crema di cioccolato.
  27. Finite con l’ultimo strato di pan di Spagna ed inumidite nuovamente con la bagna.
  28. Coprite la teglia con un foglio di alluminio e conservare in frigorifero per una notte.
  29. Il giorno successivo, capovolgete la cassata in un vassoio.
  30. Sulla superficie e sui bordi spalmate con una spatola la crema di ricotta tenuta da parte ottenendo una superficie liscia.
  31. Decorate sui lati con granella di mandorle.
  32. Aggiungete sulla parte superiore le ciliegie candite e le gocce di cioccolato, decorando a piacere.

Buon appetito! – Foto: Kimberly Vardeman – Licenza.

logo-img
La redazione di siciliafan.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su siciliafan.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
    Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia

    Articoli correlati