I Cavatelli all’Agrigentina sono un buonissimo primo piatto. Tra gli ingredienti vi sono melanzane, pomodori maturi e ricotta salata, un mix di sapori che spesso ricorre nella cucina siciliana.

Prepararli è molto semplice: qualora voleste, potreste anche realizzare i cavatelli freschi, in casa. Vediamo insieme come cucinare i Cavatelli all’Agrigentina.

Ingredienti per 4 persone

  • 400 g di cavatelli
  • 1,5 di pomodori maturi
  • 1 melanzana
  • 100 g di ricotta salata
  • 1 spicchio d’aglio
  • 1/2 cipolla
  • 1 ciuffo di basilico
  • olio extravergine d’oliva
  • sale e pepe

Procedimento

  1. Sciacquate la melanzana.
  2. Eliminate il picciolo e tagliatela a cubetti.
  3. Cospargetela di sale e ponetela in un colapasta per 1 ora.
  4. Friggetela in abbondante olio caldo.
  5. Lavate e asciugate i pomodori, poi schiacciateli leggermente e metteteli in un tegame con l’aglio, la cipolla e il basilico.
  6. Cuocete per circa 15 minuti.
  7. Passate tutto al passaverdura, quindi condite la salsa con sale e pepe.
  8. Lasciate addensare su fiamma moderata.
  9. Lessate i cavatelli in acqua bollente, salata, con un cucchiaio d’olio.
  10. Scolateli e conditeli con il sugo e le melanzane.
  11. Completate con la ricotta grattugiata e servite.

Buon appetito!