Torna ad Aspra (frazione di Bagheria, Palermo) Ciauru ri Astrattu. La manifestazione è organizzata dall’associazione culturale Altura in collaborazione con l’assessorato regionale dell’Agricoltura, dello Sviluppo rurale e della Pesca mediterranea della Regione siciliana, con il Comune di Bagheria, la Pro Loco di Aspra e il Gac Golfo di Termini Imerese.

Appuntamento nelle giornate di domenica 8 e lunedì 9 settembre, sul lungomare. I luoghi diventano un grande laboratorio a cielo aperto, che vedrà le protagoniste intente a essiccare il succo di pomodoro sulle antiche tavole di legno, le maidde. Il sole farà asciugare il pomodoro e, nella seconda fase della giornata, si procederà con la raccolta del preparato nello scanaturi.

Ciauru ri Astrattu Programma

Ciauru ri Astrattu inizia alle ore 10.

Ecco il programma di domenica 8 settembre.

  • 10:00 – 23:00: Piano Stenditore: Dalla terra al mare
  • 10:00: Museo dell’acciuga: Spiricuddata e lavata
  • 17:00: Museo Villa Sant’Isidoro De Cordova, Bagheria: I Borghi marinari di Sicilia – Tra tradizioni e innovazione
  • 17:00: Piano Stenditore: Degustazioni Aziende Ittiche
  • 19:30 – 20:30: Piano Stenditore: Intervento tematico presidi Slow Food
  • 21:00:Piano Stenditore: La cucina dei pescatori
  • 22:00:Piano Stenditore: Concerto dei “No Hay Problema”

Ed ecco il programma di lunedì 9 settembre.

  • 7:00: Piano Stenditore – Spremitura e stesura del pomodoro a cura delle signore di Ciauru
  • 10:00 – 23:00: Piano Stenditore – Il Mercato dalla Terra al Mare (degustazione e vendita di prodotti tipici agricoli e ittici)
  • 10:00: Accoglienza ai visitatori con spremute e granite a cura dei bar Lorenzini – Bar del Lungomare dal 1985 e Tyche’
  • 10:30: Piano Stenditore – Sicilia: musiche nuove ed antiche di mare e di terra.
  • 11:00:Tour di Aspra con navette e lance
  • 16:00 – 18:00: Museo dell’Acciuga, Bagheria: Convegno Il sole, il sale e il mare – La funzione del sale
  • 17:00: Piano Stenditore – “Dalle maidde allo scanaturi”, raccolta dell’astrattu accompagnata dal gruppo Castellana Folk
  • 18:30: Piano Stenditore – Pillole di Mare. L’associazione donne di mare si racconta.
  • 19:00: Piano Stenditore – Pillole istantanee. Pucci Scafidi e il territorio che cambia.
  • 19:30: Piano Stenditore – Laboratorio: Pillole di Sole dello chef Giacomo Caravello
  • 20:00: Piano Stenditore – Laboratorio: Pillole di Sale dello chef Bonetta dell’Oglio
  • 20:00: Piano Stenditore – Laboratorio: Degustazione dei piatti a base di estratto di pomodoro preparati da cuochi dei ristoranti del territorio
  • 20:30: Piano Stenditore – Laboratorio: Pillole di Passione dello chef Marco Baglieri
  • 21:00: Piano Stenditore – Laboratorio: Pillole insulari “l’isola nell’isola” dello chef Martina Caruso Chef (Hotel Signum) e del biologo Carmelo Isgrò.

Per tutti i dettagli, potete cliccare qui.