Salsa di pomodoro alla Palermitana, una ricetta che ha il sapore di casa e tradizione. Esistono diverse varianti per la ricetta della salsa di pomodoro siciliana, con piccole differenze da una provincia all’altra. Ognuno ha i suoi segreti per prepararla, che tramanda gelosamente da una generazione all’altra, ma si parte sempre da una versione di base. Questa salsa può essere utilizzata per preparare la pasta cà sarsa e mulinciane fritte, trovate qui la ricetta.

Ingredienti per 4 persone

  • 1 kg di pomodori maturi
  • 1 cipolla
  • 1 rametto di basilico
  • 5 cucchiai d’olio extravergine d’oliva
  • zucchero
  • sale
  • pepe

Procedimento

  1. Lavate e spezzettate grossolanamente il pomodoro.
  2. Trasferitelo in un tegame con la cipolla affettata e fatelo stufare dolcemente per 30 minuti.
  3. Passatelo, quindi, al passaverdura.
  4. Versate la purea così ottenuta in una casseruola con l’olio, il basilico, una presa di sale, una spolverata di pepe e un pizzico di zucchero.
  5. Fate addensare su fuoco lento.

Variante: potete anche stufare mezza cipolla con il pomodoro. La parte rimasta si soffrigge nel tegame con l’olio in cui la purea condita si lascerà addensare.