La mozzarella in carrozza è una di quelle preparazioni di fronte alle quali è impossibile resistere. Gli ingredienti sono pochi e semplici, la preparazione abbastanza veloce, il risultato sopraffino. Insomma: non ci sono motivi per non sperimentarla almeno una volta. Un esterno dorato e croccante racchiude un interno filante.

Perfetta come antipasto, in realtà è anche un ottimo spuntino: certo, non è esattamente dietetica, ma di fronte a una tale bontà, si fa volentieri uno strappo alla regola!

Spesso la si trova in vendita nelle rosticcerie di Sicilia, insieme a tante altre deliziose prelibatezze. Ecco come prepararla, a cominciare dagli ingredienti.

  • 12 fette di pancarrè
  • 500 g di mozzarella
  • 5 uova
  • 100 g di farina
  • 300 g di pangrattato
  • sale fino

Ed ecco il procedimento, passo dopo passo.

  1. Tagliate la mozzarella a fette dello spessore di 1 centimetro.
  2. Disponete le fette su un vassoio foderato con carta assorbente e coprite con altri fogli di carta assorbente.
  3. Pressate delicatamente con le mani per tamponare: la mozzarella deve risultare asciutta.
  4. Disponete le fette di pane su un tagliere.
  5. Mettete le fette di mozzarella sul pane, coprendo l’intera superficie, ma senza farla fuoriuscire.
  6. Salate e coprite con un’altra fetta.
  7. Pressate delicatamente.
  8. Rifilate le fette di pane utilizzando un coltello, in modo da eliminare la crosta.
  9. A questo punto potete decidere come tagliare le fette (a metà o in quattro parti).
  10. Passate i pezzi prima nella farina, poi nelle uova sbattute, poi nel pangrattato.
  11. Fate in modo che la panatura sia omogenea.
  12. Fate riposare in frigo per 30 minuti circa.
  13. Fate una seconda panatura, passando prima nell’uovo, poi nel pangrattato.
  14. Friggete in olio caldo.
  15. Scolate e servite.

Buon appetito!