I conchiglioni alla Norma sono un omaggio a un classico della migliore cucina siciliana: la pasta alla Norma. Il condimento si ispira alla ricetta nata a Catania. La differenza sta nel fatto che si utilizzano i conchiglioni, che vengono riempiti con melanzane, pomodoro e ricotta salata. La pasta viene fatta gratinare, per un risultato davvero goloso. Vediamo subito insieme come si preparano: sono semplici e spettacolari.

Ricetta Conchiglioni alla Norma

Ingredienti

  • 500 g di conchiglioni
  • 2 melanzane
  • 100 g di mozzarella
  • 750 ml di passata di pomodoro
  • 1 spicchio d’aglio
  • 3 foglie di basilico
  • olio di semi
  • sale
  • ricotta salata

Procedimento

  1. Lavate le melanzane e tagliatele a cubetti. Friggetele, salatele e fatele scolare su carta assorbente.
  2. Nel frattempo, versate in una pentola un filo di olio di oliva e fatevi soffriggere l’aglio.
  3. Unite la passata di pomodoro, un pizzico di sale e cuocete, a fuoco basso, per circa 20 minuti.
  4. Aggiungete alla fine della cottura il basilico.
  5. Cuocete i conchiglioni per 5 minuti in meno rispetto a quelli indicati.
  6. Scolateli.
  7. Insaporite le melanzane con metà della salsa e la mozzarella a tocchetti.
  8. Coprite il fondo di una pirofila con la salsa.
  9. Sistematevi sopra i conchiglioni, che farcirete con le melanzane..
  10. Versatevi sopra la rimanente passata.
  11. Cuocete in forno a 190° per circa 20 minuti.
  12. Sfornate e completate con la ricotta salata a scaglie.

Buon appetito!

Foto di Rosetta Dell’Aria

Articoli correlati