Talento siciliano da record.

  • Federica Lorenzetti, 21 anni e laurea in Giurisprudenza col massimo dei voti.
  • Un vero e proprio record, con un percorso concluso in poco più di tre anni (anziché cinque).
  • Ecco come ha raggiunto questo bellissimo risultato.

A soli 21 anni si laurea in Giurisprudenza con 110 e lode. È un record che parla siciliano quello di Federica Lorenzetti, perché proprio l’isola le ha dato i natali. Questa giovanissima studentessa si è laureata all’Università Luiss Guido Carli di Roma, con una tesi dal titolo “La natura giuridica delle società pubbliche: crisi d’impresa e responsabilità degli amministratori”. Ha, dunque, completato il percorso di studi a ciclo unico in tre anni e sei mesi anziché cinque. Con questo risultato ha superato i record dei ventiduenni Francesco Di Carlo all’Università di Roma Tre e Dario Campesan all’Università di Padova, anche loro dottori alla facoltà di Giurisprudenza. Ecco come ha ottenuto questo successo.

La storia di Federica Lorenzetti

Federica Lorenzetti è nata a Modica ed è residente a Siracusa, ma vive a Roma. Ha raccontato a Fanpage.it: «Sono molto determinata e testarda, se mi pongo un obiettivo lo devo raggiungere, cerco di dare il massimo. Ho sempre voluto finire prima il mio percorso di studi, ma non avevo preventivato che sarei riuscita a farlo così presto. I primi anni avevo anticipato qualche esame, ma con la pandemia ho sfruttato il tempo libero, iniziando a studiare molte più materie contemporaneamente». La 21enne ha dedicato la tesi a suo nonno. Ha coltivato la passione per il Diritto fin da piccola: figlia di due magistrati, è stata incoraggiata proprio da nonno. Per quanto riguarda il futuro, vuole continuare a studiare: ha fatto domanda di dottorato, ha iniziato la pratica forense e non esclude di partecipare ai concorsi in Magistratura e per diventare Notaio. Photo by MD Duran on Unsplash.

Articoli correlati