Il contorno facile e buono.

Capita spesso, in cucina, di ritrovarsi a corto di idee. Si hanno alcuni ingredienti, si ha voglia di qualcosa di sfizioso, ma proprio non si riesce a trovare un modo per combinarli. Il suggerimento che vi diamo oggi è perfetto per tutte quelle occasioni in cui volete ottenere il massimo risultato con il minimo sforzo. La ricetta delle Patate alla Siciliana, infatti, è facile da fare e buonissima. È molto probabile che abbiate già gli ingredienti in casa. Patate, pomodori, pangrattato, olive, pinoli e pangrattato: combinate il tutto e avrete un piatto da re! Si accompagnano benissimo a carne e pesce. Se volete renderle più ricche, potete anche aggiungere dei pezzetti di formaggio, scegliendo il vostro preferito. Mettiamoci subito ai fornelli.

Ricetta delle Patate alla Siciliana

Ingredienti

  • 800 g di patate;
  • 200 g di pomodorini;
  • 100 g di pangrattato;
  • 100 g di olive nere;
  • 80 g di pinoli;
  • 70 g di capperi;
  • 1 spicchio d’aglio;
  • olio extravergine d’oliva;
  • Sale.

Procedimento

  1. Per fare le Patate alla Siciliana, dovete anzitutto sbucciare le patate e tagliarle a cubetti.
  2. Fatele bollire in acqua leggermente salata.
  3. Trascorsi 10 minuti, mettetele in una ciotola con qualche cucchiaio di olio extravergine di oliva.
  4. Mescolate, condendo del tutto le patate con l’olio, quindi aggiungete il pangrattato, mescolando e facendolo aderire bene.
  5. A questo punto, lavate e asciugate i pomodorini.
  6. Tagliateli a metà ed eliminate l’acqua di vegetazione.
  7. Aggiungeteli alle patate nella ciotola.
  8. Unite anche le olive denocciolate, lo spicchio di aglio tagliato a metà, i capperi e i pinoli.
  9. Aggiustate con poco sale e mescolate con cura. Assicuratevi di aver condito tutti gli ingredienti.
  10. Ricoprite una teglia con carta forno e disponetevi le patate.
  11. Cuocete in forno preriscaldato ventilato a 200°C per 50 minuti circa.

Buon appetito! – Foto: Gloria Cabada-Leman – (CC BY 2.0).

Articoli correlati