Un diciottenne originario di Villabate ha perso la vita in un incidente stradale a Città di Castello, in provincia di Perugia. Il giovane è morto nella serata del 22 luglio. Era a bordo di una moto che si è scontrata con un’automobile lungo la strada provinciale 104 della cittadina umbra.

L’impatto è stato fatale e i soccorritori non hanno potuto fare nulla. Giuseppe Ganguzza da tempo viveva e lavorava con la famiglia a Città di Castello.

Ancora da chiarire l’esatta dinamica di quanto accaduto. Secondo le prime ricostruzioni il 18enne si trovava in sella alla sua moto quando si è scontrato con la Fiat che percorreva il suo stesso asse viario. Sono da accertare le ragioni che hanno portato allo scontro. Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118, che hanno constatato il decesso del giovane, dopo aver effettuato le manovre di rianimazione.

In seguito sono sopraggiunti i carabinieri per i rilievi del caso. Alla guida della vettura c’era una donna, rimasta ferita. È stata trasportata in ospedale per le ferite riportate, ma non è in pericolo di vita. Giuseppe Ganguzza avrebbe compiuto tra poco 19 anni. L’autorità giudiziaria ha disposto la restituzione della fiamma ai familiari per celebrare i funerali. In seguito alla diffusione della notizia, tanti i messaggi di cordoglio arrivati da parte di parenti e amici, vicini e lontani.

Articoli correlati