Un cuoco palermitano di 36 anni, Giuseppe Fotia, è morto nel Padovano, dopo essere rimasto coinvolto in un incidente stradale. Il 36enne è deceduto in ospedale. Si trovava a bordo della sua moto di grossa cilindrata, intorno alle ore 14 di ieri, nella zona industriale di Maserà (Padova).

È stato immediatamente trasportato in ospedale, dove è morto nel reparto di Rianimazione, a causa dei gravi traumi riportati nello schianto.

Secondo le prime ricostruzioni, l’incidente si sarebbe verificato all’altezza di un incrocio tra tre mezzi (la moto, un’auto e un mezzo pesante). In un primo momento, a schiantarsi sarebbero state l’auto e la moto, mentre in un secondo momento sarebbe sopraggiunto il camion. Tutti i veicoli sono stati sequestrati dalle forze dell’ordine.

Le condizioni di Fotia sono subito apparse gravi. I sanitari del 118 l’hanno rianimato sul posto, trasferendolo d’urgenza al pronto soccorso. Inizialmente sembrava che potesse farcela, ma le sue condizioni sono precipitate a causa delle lesioni interne riportate. Intorno alle ore 16,30 è stato dichiarato morto.

Foto di Repertorio