Ancora sangue sulle strade siciliane. Il 24enne Alessio Terrasi ha perso ha vita in contrada Piano dell’Occhio, nel Palermitano. Si trovava in sella al suo scooter Honda, quando ha perso il controllo del mezzo ed è finito fuori strada. Le ferite riportate non gli hanno lasciato scampo: il suo cuore ha smesso di battere.

Secondo le prime ricostruzioni, non ci sarebbero altri mezzi coinvolti nell’incidente. Terrasi lavorava in una macelleria di Montelepre e aveva da poco finito il suo turno di lavoro. Sul posto sono intervenuti i carabinieri e i sanitari del 118. Purtroppo ogni tentativo di rianimarlo si è rivelato inutile.

Adesso sarà compito degli inquirenti ricostruire l’esatta dinamica di quanto accaduto. Attraverso i social sono arrivati tanti messaggi di cordoglio per la morte del 24enne.

Nel fine settimana appena trascorso è avvenuta un’altra tragedia della strada, a Lampedusa. Una turista torinese è stata investita e uccisa da un’auto. Era da poco atterrata sull’isola e stava facendo una passeggiata, quando è stata investita da un automobilista, che in un primo momento è scappato. Il responsabile, in seguito è stato identificato e arrestato: deve rispondere dell’accusa di omicidio stradale.

Foto BlogSicilia