Come fare gli Involtini alla Siciliana.

La tradizionale cucina siciliana è ricca di piatti gustosi, che non lesinano sugli ingredienti e gli aromi. La trasmissione di Rai1 È Sempre Mezzogiorno ha celebrato quella tradizione, proponendo una ricetta molto classica, che piace a grandi e piccini. Lo chef Fabio Potenzano ha realizzato davanti le telecamere i celebri Involtini alla Siciliana. Un secondo piatto di carne che prende nomi differenti a seconda dell’area della regione in cui si prepara. Molti le conoscono come Braciole, altri come Spiedini di Carne, altri ancora – appunto – come involtini.

Anche il ripieno può cambiare, quindi sentitevi liberi di sperimentare, seguendo questa ricetta come base. In questo caso, all’interno ci sono prosciutto cotto, caciocavallo, mollica di pane, uvetta, pinoli e cipollotto. Cucinare in casa gli Involtini Siciliani non è per nulla difficile: per fare il ripieno ci vogliono pochissimi minuti. Questa versione li propone con un contorno di cestini di patate e asparagi. Ecco ingredienti e procedimento.

La ricetta degli Involtini di Carne Siciliani

Ingredienti per 4 persone

Per gli involtini

  • 16 fettine di manzo;
  • 100 g di caciocavallo;
  • 100 g di prosciutto cotto;
  • 1 cipollotto;
  • 1 foglia d’alloro;
  • 250 g di mollica di pane;
  • 100 ml di latte;
  • 20 g di uvetta;
  • 20 g pinoli;
  • 1 ciuffetto di prezzemolo.

Per la panatura

  • 250 g di pangrattato;
  • 20 foglie di alloro;
  • 1 cipolla;
  • Olio extravergine d’oliva;
  • Sale;
  • Pepe.

Per i cestini di asparagi e patate

  • 1 mazzetto di asparagi verdi;
  • 500 g di patate lesse;
  • 1 cipollotto;
  • 40 g di burro fuso;
  • 80 g formaggio grattugiato;
  • 4 tuorli;
  • Sale;
  • Pepe.

Procedimento

  1. Per fare gli Involtini alla Siciliana, dovete anzitutto tritare il cipollotto e lasciarlo appassire in olio, acqua e una foglia d’alloro fino a quando diventa cotto e tenero.
  2. Tagliate a cubetti il caciocavallo, il prosciutto cotto ed il pane a cubetti.
  3. Ammollate il pane con il latte in una terrina, quindi aggiungete il caciocavallo, il prosciutto, l’uvetta, i pinoli e il prezzemolo tritato.
  4. Amalgamate bene e aggiustate di sale e pepe.
  5. Disponete le fette di carne su un piano di lavoro.
  6. Adagiate su ognuna il ripieno e avvolgerlo come un involtino.
  7. Per la panatura, passate gli involtini nell’olio e nel pangrattato.
  8. Infilzate 4 involtini in uno spiedo di legno, intervallando gli involtini con una foglia d’alloro e una di cipolla, con uno spiedo di legno.
  9. Cuocete su una griglia da tutte le parti.
  10. Per i cestini di asparagi e patate, tagliate gli asparagi a rondelle e tenere da parte le punte intere.
  11. Fate appassire il cipollotto nell’olio, quindi unite gli asparagi tagliati e lasciate cuocere per 10 minuti circa.
  12. Correggete con sale e pepe.
  13. Scottate a vapore le punte di asparagi.
  14. Schiacciate le patate, unite il burro fuso, il formaggio grattugiato, i tuorli, il sale ed il pepe.
  15. Inserite il composto in una sacca da pasticciere.
  16. Su una placca da forno formate dei cestini e sistemate al loro interno gli asparagi a rondelle.
  17. Spolverate con formaggio grattugiato ed infornate a 190°C per 8 minuti circa.
  18. Posizionate dentro ai cestini le punte d’asparagi in piedi.
  19. Disponete su un piatto da portata gli involtini privi di stecco insieme ai cestini di patate e asparagi. Buon appetito! Ecco il video con la ricetta.

Involtini alla Siciliana – VIDEO

 

Articoli correlati