Il piano per le vacanze Covid free.

  • Isole Covid Free, inizia la vaccinazione di massa nelle isole minori della Sicilia.
  • La prima a ricevere l’immunizzazione di massa sarà Salina.
  • Tutti i dettagli e il programma per proteggere le isolette.

Venerdì 7 maggio parte ufficialmente il piano Isole Covid Free in Sicilia. Via libera, dunque, alle vaccinazioni di massa nelle isole minori della Sicilia, dalle Eolie alle Egadi. Il presidente della regione, Nello Musumeci, aveva comunicato la volontà di cominciare e il Governo nazionale si è allineato alla decisione, con un parere positivo da parte del generale Figliuolo. Conosciamo meglio il piano messo a punto per proteggere le isolette.

La nostra regione si allinea a quanto accaduto già in altre parti d’Italia. Al di fuori dei nostri confini, ad esempio, si è già compiuta la vaccinazione di massa a Procida, prima isola italiana ad immunizzare la sua popolazione. Tornando a noi, il weekend in arrivo sarà molto intenso in Sicilia. Come abbiamo anticipato, si comincia il 7 maggio. Si comincia da Salina, paradiso delle Eolie, con 1400 persone da vaccinare. Tutti i cittadini dai 18 anni in su, senza prenotazione e senza target, ha spiegato il commissario Covid a Messina, Alberto Firenze. Ecco come si procederà.

Nelle altre isole dell’arcipelago si comincerà tra domenica 9 e lunedì 10 maggio: Alicudi, Filicudi, Stromboli, Vulcano, Panarea e alla fine Lipari, che conta il numero maggiore di residenti. Si comincia sabato 8 maggio a Lampedusa e Linosa, con 3900 persone. Si parte la settimana prossima, invece, nelle Isole Egadi, cioè Favignana, Marettimo e Levanzo. Per quanto riguarda Ustica, il sindaco Salvatore Militello ha parlato dell’ipotesi di “aprire” l’isola solo ai vaccinati. Credit foto.

Articoli correlati