Spiagge più belle di Castellammare e dintorni.

Il nostro viaggio alla ricerca delle spiagge più belle della Sicilia non si ferma mai. Oggi facciamo tappa in provincia di Trapani, a due passi da Castellammare del Golfo, per conoscere la Spiaggia Cala Bianca a Scopello. Si tratta di uno straordinario angolo di paradiso dai colori turchesi, abbracciato dalla pietra calcarea. Arrivando da Castellammare, una volta imboccata la prima uscita per Scopello, dopo circa 600 metri, si incontra l’indicazione per raggiungerla. Si accede tramite un sentieri sterrato, lungo circa 700 metri, percorribile in auto. Vi si arriva anche da un’altra strada, che la precede, tramite un percorso un po’ più agevole. Una volta lasciata l’auto si procede a piedi. Bastano pochi minuti di cammino lungo un sentiero in terra battuta per trovarsi davanti lo spettacolo della natura siciliana. Conosciamo meglio questa spiaggia.

Cala Bianca Scopello informazioni utili

Cala Bianca Scopello deve il suo nome al colore della roccia, che quasi contrasta con la costa. L’acqua è limpida e il contesto molto suggestivo. In alcuni tratti si è proprio a strapiombo sul mare, con un perfetto equilibrio tra tutti gli elementi della natura. L’aspetto è selvaggio, ma estremamente godibile. La natura intorno è quella tipica della nostra regione, con palmette e piante di agave. A partire dalla primavera cresce indisturbata la macchia verde con sfumature caratteristiche. In estate, naturalmente, il paesaggio è un po’ più brullo. Vi si trovano anche alcuni ruderi del passato, che dimostrano come quest’area sia stata vissuta già in tempi remoti.  Il fondale della spiaggia è si scogli e sassi. L’acqua è prima bassa, ma la profondità aumenta man mano. Vi consigliamo di portare con voi delle scarpette da mare: renderanno più agevole la vostra visita. Foto da video: YouTube.

Spiagge Siciliane: Cala Bianca a Castellammare del Golfo

Articoli correlati