Il gelato siciliano fatto in casa.

Il gelato è uno dei dolci più apprezzati, soprattutto quando arriva la bella stagione. Goloso e versatile, si presta a infinite interpretazioni, tra creme e gusti di frutta che riescono a soddisfare ogni palato. L’arte dei maestri gelatai siciliani è ben nota: d’altronde, quando fa molto caldo, non c’è niente di meglio che rinfrescarsi con una meravigliosa brioche farcita. Quando si pensa al gelato fatto in casa, difficilmente ci si cimenta in questa impresa. Magari si crede che sia molto difficile o che servano troppi passaggi e, invece, è molto più facile di quanto non si possa immaginare. Se non ci credete, date un’occhiata alla ricetta del Gelato alla Cassata senza gelatiera. Avete letto bene: non vi servirà la gelatiera per preparare il vostro dessert. Vi bastano davvero pochi ingredienti e un po’ di tempo e… voilà! Il gioco è fatto. Se, poi, volete anche aggiungerci una bella brioscia con il tuppo, trovate la ricetta qui.

Ricetta del Gelato alla Cassata senza gelatiera

Ingredienti

  • 300 gr di latte condensato;
  • 250 ml di panna fresca da montare;
  • 500 g di ricotta vaccina;
  • 2 cucchiai di liquore tipo Marsala;
  • 50 g di gocce di cioccolato
  • 50 g di frutta candita a pezzetti;
  • 1 bacca di vaniglia.

Procedimento

  1. Per fare il Gelato alla Cassata senza gelatiera, dovete anzitutto mescolare in una ciotola il latte condensato, appena tolto dal frigo, con i semi della bacca di vaniglia e il liquore.
  2. Unite la ricotta setacciata.
  3. Prima di montare la panna a neve ferma, raffreddate bene la ciotola e le fruste.
  4. A questo punto unite i due composti con molta cura, ma velocemente: mescolate dal basso verso l’alto, perché il composto non si deve smontare.
  5. Aggiungete le gocce di cioccolato e i canditi. Se i canditi non vi piacciono, non metteteli!
  6. Mettete il vostro gelato in un contenitore per il freezer.
  7. Fate riposare in freezer per almeno 6 ore prima di servire.
  8. Guarnite con cioccolato fuso, biscotti o con ciò che preferite.

Buon appetito!

Articoli correlati