Le Vie dei Tesori 2019 sta per iniziare. Quest’anno la manifestazione si svolgerà in quindici centri di tutta la Sicilia, unendo capoluoghi, città d’arte e piccoli borghi. L’intero festival durerà quasi due mesi: si comincia venerdì 13 settembre con le prime dieci città, per tre weekend, fino a domenica 29 settembre.

Ad aprire le danze sarà la città di Trapani, poi si passerà a Marsala: nelle due località saranno validi gli stessi coupon. Si continua a Sambuca di Sicilia, Sciacca, Naro, Caltanissetta, Acireale, Siracusa, Noto e Messina. Dal 4 ottobre sarà la volta di Palermo, per cinque weekend, fino a domenica 3 novembre. Qui ci sarà un totale di 170 proposte, tra luoghi da visitare ed esperienze inedite, oltre a 100 passeggiate guidate, visite con degustazione, visite teatralizzate, concerti in luoghi d’arte, e il consueto Festival Kids per i più piccoli.

Stesse date per Catania: saranno aperti 50 luoghi e, per tre weekend, anche i siti di Ragusa, Modica e Scicli.

Per quanto riguarda gli appuntamenti di Trapani, avranno luogo cinque appuntamenti per il Festival Kids e saranno anche organizzate sette passeggiate d’autore, una delle quali alla scoperta delle Saline di Nubia, tra fenicotteri rosa, falchi e avocette.

Una delle principali novità di quest’anno saranno le gite giornaliere da Palermo, in pullman. Il biglietto avrà un costo di 15 euro e coprirà solo il tragitto, senza guida e senza coupon di ingresso. Sono previsti due pullman da Palermo a Trapani: uno il 15 settembre e uno il 29 settembre. Si parte alle 9 e si rientra alle 19. Negli stessi giorni, ci saranno anche i pullman per Marsala.

Per maggiori dettagli, potete cliccare qui.

Foto di Erika Sciacca