Il 30enne siciliano Leandro Faraci ha vinto la gara di pasticceria al Sigep Gelato d’Oro. Ha trionfato con una torta a strati a base di cioccolato bianco, morbido di pistacchio e gelatina ai frutti rossi. Il Sigep è il Salone di Italian Exhibition Group dedicato a gelateria artigianale, pasticceria, panificazione e caffè, che si tiene a Rimini.

La vittoria del siciliano Leandro Faraci

La storia del giovane siciliano che si è aggiudicato il titolo di pasticciere più bravo d’Italia è davvero interessante. Faraci, infatti, lavorava nel settore della falegnameria. In questi ultimi anni ha deciso di specializzarsi nella pasticceria, coltivando una passione che è cresciuta affiancando lo zio pasticciere. Una scelta che si è rivelata vincente, in tutti i sensi.

Il dolce del trionfo è una torta a strati con cioccolato bianco, morbido di pistacchio e gelatina ai frutti rossi Leandro Faraci, grazie a questa vittoria, farà parte del team italiano alla Gelato Europe Cup del Sigep 2023, cercando la qualificazione mondiale alla Gelato World Cup, in programma sempre al Sigep, ma nel 2024.

Ancora una volta, dunque, i talenti siciliani trionfano in competizioni di un certo livello: ricorderete bene che Giuseppe Amato ha vinto qualche mese fa il titolo di miglior pasticciere del mondo.

“Corono un sogno raggiunto con perseveranza”

Il 30enne siciliano della gelateria pasticceria Geba di Enna, ha così commentato il titolo di pasticciere più bravo d’Italia: «È un’emozione coronare un sogno che ho raggiunto con perseveranza e allenamento. Il volo della perseveranza è, infatti, il nome che ho dato ai miei elaborati in gara, perché è importante sempre impegnarsi al massimo. Conto di continuare ad allenarmi duramente per rappresentare l’Italia nelle prossime competizioni»

La seconda classificata è Martina Morbidoni, 25enne di Ancona, della Gelateria Wally a Milano. Terzo posto per Giuseppe Zippo, 38enne de Le Mille Voglie di Specchia, Lecce. Nella giornata di oggi, martedì 15 marzo, sono in programma al Sigep le gare di gelateria. Le competizioni, mercoledì, decreteranno il vincitore che rappresenterà insieme a Leandro Faraci l’Italia nella semifinale europea.

Sigep è l’appuntamento professionale più importante al mondo dedicato al gelato artigianale e all’arte del dolce. Da oltre 40 anni la manifestazione è punto di riferimento per il settore. Fornisce una panoramica completa di tutte le novità del mercato: materie prime ed ingredienti, macchinari e attrezzature, ma anche arredamento, packaging e servizi.

L’edizione di Sigep 2022, con un appuntamento in presenza, è l’occasione per conoscere i nuovi scenari legati al cambiamento epocale del fuori casa e comprendere come questa trasformazione rivoluzionerà il modo di fare business, sia delle aziende, che di tutti i professionisti che operano nel settore. Complimenti a Leandro Faraci, pasticciere più bravo d’Italia, per l’importante risultato raggiunto.

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da gelatoworldcup (@gelatoworldcup)

logo-img
La redazione di siciliafan.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su siciliafan.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
    Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia

    Articoli correlati