Ancora una volta la stampa internazionale accende i riflettori sulla nostra Isola. Il verdetto di Condé Nast Traveler parla chiaro: Sicilia tra i luoghi da visitare nel 2022. Se state organizzando un viaggio o se avete voglia di una piccola fuga, sull’Isola troverete tutto ciò che fa per voi. Parola degli esperti.

I luoghi da visitare nel 2022

“Questo è stato l’anno in cui siamo tornati lì fuori“. Esordisce in questo modo l’articolo della rivista Condé Nast Traveler dedicati alle migliori località da visitare nell’anno nuovo. “Mentre guardiamo avanti a ciò che ha in serbo il 2022, è chiaro che le nostre priorità di viaggio sono cambiate”, spiega.

L’annuale rassegna dei posti consigliati, dunque, assume un aspetto diverso: più consapevole. Tra i paradisi in tutto il mondo c’è anche la nostra Sicilia, una meta che riscuote successi durante tutto l’anno.

“Abbiamo organizzato queste destinazioni in base ad alcuni dei nostri motivi preferiti per viaggiare, da strabilianti scelte di cibo e bevande a siti storici da esplorare, fino a nuovi posti in cui immergersi nel vasto spazio all’aperto”. Scopriamo, dunque, perché proprio la Sicilia.

La Sicilia e le altre mete imperdibili

Condé Nast Traveler consiglia di fare un viaggio alla scoperta del cuore della Sicilia, visitando tante località. Da Palermo, con i suoi alberghi storici, a Noto.

Da Ragusa alla Valle dei Templi di Agrigento e, procedendo, fino alle saline di Trapani. Vedere lavorare i salinai, scrive Erin Florio, “è straordinario, come tante esperienze in Sicilia, e ci ricorda che spesso la ragione più importante per andare da qualche parte è preservare ciò che è sempre stato lì”.

Dello stesso elenco fanno parte grandi mete mondiali come Londra, Istanbul, Rapa Nui in Cile, le Isole Baleari e l’Uzbekistan. Sicilia, dunque, tra i luoghi da visitare nel 2022. Per i siciliani, c’è un patrimonio proprio a portata di mano. Per tutti gli altri, una destinazione (più o meno vicina) da raggiungere.

logo-img
La redazione di siciliafan.it si impegna contro la divulgazione di fake news. La veridicità delle informazioni riportate su siciliafan.it viene preventivamente verificata tramite la consultazione di altre fonti.
Questo articolo è stato verificato con:
    Chiedi la correzione di questo articoloValuta il titolo di questa notizia

    Articoli correlati