La notte di San Lorenzo di Petralia Sottana sarà all’insegna delle stelle, ma anche del cinema. Il centro nel cuore delle Madonie, infatti, ospiterà sabato 10 agosto la Notte Bianca del Cinema, un evento durante il quale saranno anche assegnati dei premi ad attori e registi.

Per tutta la notte verranno proiettati film, cortometraggi e anteprime. “Non ci si limiterà però ad una attività meramente cinematografica – spiegano gli organizzatori -: nelle suggestive location del centro storico, trasformato per l’occasione una multisala naturale’, ci saranno mostre, workshop sul doppiaggio, intrattenimenti musicali con le più colonne sonore, angoli gastronomici rievocativi della storia cinematografica e televisiva”.

L’evento è organizzato da Grifeoeventi insieme al Comune e il Cnn, con il patrocinio della Regione Siciliana. Sarà interessato non solo lo storico Cine Teatro Grifeo, ma anche numerosi scorci di Petralia Sottana. In programma la premiazione di alcuni attori e registi tra cui Aurelio Grimaldi, che parlerà del suo nuovo film sul delitto Mattarella, Teresa Mannino, Vincenzo Amato che ha recitato in Nuovomondo, nel film di Ficarra e Picone “L’ora Legale” , Sicilian Ghost Story Rosario Palazzolo e Matteo Contino dal film Il Traditore e tanti altri ancora.

Saranno, inoltre, allestite delle mostre. Una di queste è quali dedicata a Silvana Mangano durante il suo periodo di vacanze a Petralia Soprana. Sempre nell’ambito dell’evento, il 9 agosto sarà proiettato il film “Le stelle non hanno padroni”, mentre l’11 pomeriggio “Le Ore più belle” girato anche questo sulle Madonie. In serata, in conclusione, ci sarà un omaggio ad Andrea Camilleri con “Il Maestro senza regole” un docufilm sulla vita del Maestro, con Teresa Mannino . Presenterà la serata la giornalista Elvira Terranova.

Articoli correlati