La pasta con sgombro e pomodorini è un primo piatto siciliano gustoso e facile da realizzare. Perfetto per le giornate estive, si prepara con lo sgombro in scatola, quindi è molto veloce. Potete cucinarlo di ritorno dal mare, perché per preparare il sugo bastano circa 15 minuti.

Mentre vi occupate del condimento, dunque, la pasta si cuoce. Per la riuscita del piatto, è essenziale che lo sgombro sia di ottima qualità. Terminate le introduzioni, passiamo alla preparazione della pasta con sgombro e pomodorini.

Ingredienti per 4 persone

  • 320 g di pasta
  • 400 g di pomodorini Pachino
  • 130 g di sgombro sott’olio sgocciolato
  • 1 scalogno
  • capperi
  • olio extravergine d’oliva
  • 80 g di pane raffermo
  • sale

Procedimento

  1. Sbucciate lo scalogno e affettatelo.
  2. Lavate e tagliate i pomodorini.
  3. Fate insaporire in una casseruola ampia lo scalogno, i pomodorini, l’olio e il timo.
  4. Mettete in un mixer il pane raffermo, un cucchiaio di olio, il timo e i capperi.
  5. Riducete tutto in briciole, quindi tostatele in padella con un po’ di olio.
  6. Mettete a cuocere la pasta.
  7. Sgocciolate lo sgombro e fatelo saltare insieme ai pomodorini.
  8. Regolate di sale e pepe.
  9. Scolate la pasta al dente e unitela al condimento.
  10. Fate saltare.
  11. Servite ben caldo.

Buon appetito!