Un nuovo riconoscimento per Fiasconaro.

  • L’azienda siciliana riceve l’Oscar per l’Innovazione di Angi, Associazione Nazionale Giovani Innovatori.
  • Il riconoscimento premia la visione d’impresa della famiglia Fiasconaro.
  • L’attività si trova a Castelbuono, nelle Madonie.

L’eccellenza siciliana dell’azienda Fiasconaro di Castelbuono ottiene un nuovo premio: l’Oscar per l’Innovazione di Angi, Associazione Nazionale Giovani Innovatori. Il riconoscimento arriva dopo il premio Imprese Vincenti di Intesa San Paolo e la nomina a Cavaliere del Lavoro di Nicola Fiasconaro. L’Oscar premia la visione d’impresa della famiglia e, in particolare, la continua ricerca dell’innovazione in continuità con la tradizione, il legame con le tradizioni e l’artigianalità. L’azienda delle Madonie è riuscita a dare un forte input anche alle specialità più di nicchia prodotte in loco, come la manna , protagonista di diverse preparazioni dolciarie.

“L’innovazione è il vero motore del successo d’impresa ed è alla base dello scambio intergenerazionale che distingue la nostra famiglia, giunta ormai alla terza generazione di Maestri Pasticceri”, ha commentato il maestro pasticciere Nicola Fiasconaro. “Il nostro è un brand fortemente legato al territorio e alle sue eccellenze, ma con una forte vocazione internazionale che lo rende particolarmente sensibile a intercettare i nuovi trend di mercato, per anticiparli come nuove opportunità di sviluppo”.

La storia dell’azienda

La storia di Fiasconaro inizia negli anni Cinquanta a Castelbuono, e a Castelbuono rimane. Lì, infatti, i fratelli Fausto, Martino e Nicola hanno scelto di mantenere la sede legale, produttiva, amministrativa – la mente e il cuore – di questa avventura dell’alta pasticceria siciliana. Una storia scritta a partire dal 1953 dal padre, Mario Fiasconaro, che da una piccola gelateria nella piazza principale del paese ha costruito nel tempo una florida attività. Negli anni Novanta, con il ricambio generazionale e l’avvento dei figli alla guida dell’azienda, si è compiuto il salto di qualità che ha trasformato il marchio Fiasconaro in una realtà conosciuta fuori dai confini dell’Isola. La svolta è nata da un’intuizione di Nicola, che ha scelto di interpretare in chiave mediterranea il dolce più tradizionale del Nord Italia, il panettone. Un grande successo che ha cambiato il destino dell’azienda, che da allora non ha smesso di crescere. Ma che ha saputo rimanere se stessa.

Articoli correlati