L’entroterra siciliano, con tutte le sue sfaccettature, sarà protagonista di Paesaggi di Mezzo, l’evento organizzato dal Legambiente e Slow Food Caltanissetta intorno agli spazi del complesso monumentale di Santa Maria degli Angeli, a Caltanissetta.

Appuntamento da mercoledì 16 a domenica 20 ottobre, con un programma ricco di attività. Ampio spazio verrà dato ai prodotti agroalimetari di qualità, coinvolgendo le aziende locali.

Si svolgeranno tre laboratori del gusto e sensoriali, per degustare la cotognata, i formaggi a latte crudo e la tradizionale n’ggiammella di San Cataldo. Sarà presente un’area food, per scoprire e assaporare i principali piatti tipici di stagione. Tra le pietanze, ci saranno: caserecce con pesto nisseno, tagliolini di pasta fresca con lenticchie di Villalba, macco di fave con crostini al finocchietto, involtini di vitello alla nissena, pollo alla nissena, ravioli di ricotta e rollò.

Paesaggi di Mezzo proporrà anche visite guidate, trekking e passeggiate naturaliostiche, dal centro storico di Caltanissetta alla Solfara Persico-Gabara di San Cataldo, dalle Tenute Lombardo alla Riserva Naturale orientata del Lago Soprano di Serradifalco.

Ci sarà spazio anche per l’arte, con mostre iconografiche, fotografiche e pittoriche, e per la musica, con tanti concerti live. La partecipazione alla manifestazione è gratuita, a eccezione di alcuni eventi per i quali è richiesta la prenotazione, oltre al pagamento di un ticket. Per maggiori informazioni si può consultare la pagina Facebook di Paesaggi di Mezzo.

Foto Wikipedia – Credit