Il pane siciliano con olive e pomodori secchi è semplice da preparare e buonissimo. Perfetto come antipasto, da accompagnare con formaggi e un buon bicchiere di vino, va benissimo anche come snack o da servire in tavola.

Partendo da questa ricetta, potete creare la vostra versione di pane siciliano ripieno, aggiungendo ad esempio un buon formaggio locale o anche dei salumi. Vediamo come realizzare insieme questa ricetta.

Ricetta Pane siciliano con olive e pomodori secchi

Ingredienti

  • 300 g di farina di grano duro rimacinata
  • 150 g di acqua
  • 12 g di lievito di birra (panetto)
  • 2 g di malto
  • 7 g di sale
  • olive verdi o nere
  • pomodori secchi sott’olio

Procedimento

  1. Impastate insieme la farina, l’acqua, il lievito di birra e il malto.
  2. Aggiungete il sale e continuate a impastare, fino a ottenere una pasta liscia.
  3. Create un panetto e fate lievitare fino a quando non raddoppia il suo volume.
  4. Fate sgocciolare i pomodori secchi sott’olio, quindi tagliateli a pezzetti.
  5. Tagliate a pezzetti le olive denocciolate.
  6. A questo punto dividete l’impasto in due parti, ottenendo due rettangoli.
  7. Mettete olive e pomodori su ciascuna parte, quindi piegate a portafoglio, girate l’impasto e piegate ancora. Arrotolate l’impasto su se stesso partendo da un’estremità e ottenendo una pagnottella.
  8. Infornate nel forno già caldo a 250°C, per 20 minuti.
  9. Abbassate la temperatura a 225°C e tenete in forno per altri 10 minuti circa.
  10. Sfornate e fate freddare, quindi tagliate a fette e servite.

Buon appetito!