Peppe Piccionello, personaggio della fiction Màkari.

  • Domenico Centamore interpreta un autentico siciliano, con un grande cuore.
  • Lo vediamo su Rai1, nella nuova serie tv Màkari, ambientata e girata in Sicilia.
  • Ecco chi è Domenico Centamore.

La fiction Màkari di Rai1 porta ancora una volta i telespettatori in Sicilia. Siamo in un’area geografica diversa, rispetto a Il Commissario Montalbano, ma i luoghi sono equivalenti in quanto a bellezza. Stavolta abbandoniamo la Sicilia orientale, per fare tappa nel Trapanese tra mare blu, natura e scorci che conquistano al primo sguardo. Tra i personaggi, oltre al protagonista Saverio Lamanna, interpretato dall’attore siciliano Claudio Gioè, si è fatto subito notare Peppe Piccionello. Amico d’infanzia di Lamanna, è davvero sui generis: gira sempre in pantaloncini e infradito perché, spiega, “I pantaloni lunghi portano malattie!”. Sul piccolo schermo è interpretato dall’attore Domenico Centamore, che abbiamo già visto in altre produzioni: conosciamolo meglio.

Piccionello, compagno d’avventure di Saverio Lamanna

Peppe Piccionello è un siciliano doc. Lo è nei modi e anche nella mentalità: cita spesso i proverbi, ha un grande cuore ed è molto schietto, diretto. Sempre pronto ad aiutare gli altri, si dà da fare e sa fare un po’ tutto. Non gli manca un carattere un po’ fumantino, che tuttavia non scalfisce la sua buona indole. Nella fiction Màkari si mette subito a disposizione di Saverio Lamanna: lo va a prendere al porto (ma con l’autobus), lo aiuta con i lavori di ristrutturazione della casa, gli porta una bella cassetta di prelibatezze alimentari, dal buccellato all’olio fatto da lui. È sicuramente un personaggio particolare, nelle abitudini e nell’aspetto, ma si vede che ha un cuore grande: comunica benissimo con i bambini, che apprezzano la sua compagnia. A questo, aggiunge anche tante doti pratiche, come l’abilità di muoversi nei boschi e riconoscere le piante, nonché un’altra caratteristica tipicamente siciliana: ha sempre un conoscente in grado di aggiustare qualcosa. E non finisce qui: c’è altro da scoprire.

I telespettatori più attenti avranno sicuramente riconosciuto l’attore che interpreta Peppe Piccionello di Màkari: è Domenico Centamore, un altro attore siciliano (è nato a Scordia, in provincia di Catania). Lo abbiamo visto in tanti film e serie tv, in cui spesso ha interpretato il cattivo: dal film “La Matassa” di Ficarra e Picone a “La mafia uccide solo d’estate” (sia il film che la fiction), dall’immancabile Commissario Montalbano a “Squadra antimafia”. Adesso lo vediamo accanto a Claudio Gioè: sono un ottimo duo, che riesce ad alternare momenti spensierati ad altri sicuramente più profondi: è certo che ne vedremo delle belle.

Articoli correlati