Tornano le avventure di Saverio Lamanna.

  • Da settembre le riprese di Màkari 2: ci saranno 3 nuove puntate.
  • Si girerà per due mesi e mezzo, nel Trapanese, ma non solo.
  • Cresce l’attesa per sapere come proseguiranno le vicende dei protagonisti della fiction di Rai1.

Màkari 2 ci sarà. La fiction di Rai1 campione d’ascolti tornerà sul piccolo schermo nel 2022, per la gioia di quanti aspettavano con ansia il suo ritorno. Ispirata ai romanzi di Gaetano Savatteri, narra le vicende di Saverio Lamanna, ex portavoce di un politico e giornalista disoccupato, che torna ai suoi luoghi d’origine. Proprio in Sicilia ritrova sé stesso e diventa un “investigatore” improvvisato, risolvendo casi grazie al suo intuito. Lo accompagnano il fidato amico Peppe Piccionello e la fidanzata Suleima. Nella versione televisiva, la Sicilia è stata grande protagonista, con alcune delle località più belle del Trapanese. Proprio da qui le riprese prenderanno il via, per poi spostarsi anche nell’Agrigentino. Proprio come è avvenuto in passato, saranno coinvolti la città di Trapani e diversi comuni della provincia. Prepariamoci, dunque, a vedere di nuovo tanti scorci mozzafiato e panorami da favola. Scopriamo qualche anticipazione.

Màkari 2, nella nuova stagione 3 puntate

Sappiamo che saranno 3 le nuove puntate della fiction. Il sindaco Giacomo Tranchida ha spiegato: «La seconda stagione si compone di tre puntate che daranno nuovamente grande visibilità al nostro territorio sotto la guida del location manager Palomar Ivan Ferrandes, impegnato nell’individuazione dei luoghi che diverranno set della fiction». Màkari 2 è un’ottima vetrina per la nostra isola e continuerà a mostrarne le bellezza: un’occasione di pubblicità positiva per dei luoghi di indiscussa bellezza. «Quale presidente del Distretto Turistico Sicilia Occidentale – aggiunge Rosalia d’Alì – sono particolarmente felice che Trapani e la provincia siano nuovamente protagoniste di una fiction molto amata dal pubblico. West of Sicily non è solo una destinazione turistica ma un vero e proprio brand in grado di attirare investimenti, attenzioni e curiosità in Italia e non solo». Foto: Palomar Production.

Articoli correlati