La pomelia è un arbusto dai fiori bianchi e profumati, arrivata in Europa nella metà del Settecento per mano degli inglesi. Grazie al clima, si è poi diffusa in Sicilia. Per le strade di Palermo, in determinati periodi dell’anno di trovano un sacco di balconi adornati da queste meravigliose piante e i suoi fiori bianchi profumatissimi.

Il fatto che a Palermo la pomelia non stia in casa ma in balcone non è proprio un caso!

Si dice che una madre che ha una figlia femmina, non può tenere la pomelia in casa.

Perché?

Perché se no la figlia non si sposa.

Tutti dicono di non credere a questa leggenda ma chissà perché i balconi di Palermo sono pieni di pomelie profumate ed in casa neanche l’ombra…

Di Alessandra Cancarè