Pesa 100 chili, è alta 1 metro e 30 ed è larga 90 centimetri. Si tratta una maxi-pignolata, che è stata attrazione principale del carnevale nel quartiere di Faro, a Messina.

A prepararla sono stati i tre chef Giuseppe Arena (maestro gelatiere del Bar Export), Francesco Arena (bakery chef del panificio Arena) e Lillo Freni (pastry chef della pasticceria Freni). Il dolce del carnevale messinese è stato completato di fronte a un folto pubblico, con una glassa di zucchero bianca, al limone, e una scura, al cioccolato. Non sono mancati, poi, i coriandoli di zucchero.

LEGGI ANCHE: La ricetta della Pignolata

L’evento “Faro in Festa” è stato promosso dalle associazioni “Il Casale del Faro”, “Banda Giuseppe Verdi”, “Faro per Fare”, “Comitato feste Santissima Maria Assunta” e “Centro Educazione Ambientale”. La pignolata è un dolce tradizionale di Messina: deve il suo nome alla forma a pigna si consuma ormai durante tutto l’anno.