La ricetta della Polpette in foglia di limone appartiene alla tradizione siciliana. È un esempio dell’antica arte di esaltare ogni ingrediente, anche i più semplici, riuscendo a realizzare piatti prelibati. Forse non tutti lo sanno, ma le foglie di limone conferiscono alla carne un aroma molto particolare.

Il loro profumo, inoltre, pervade la casa quando si cucinano. In generale, le polpette sono una preparazione della cucina povera, di riciclo: sono molto versatili e permettono di sperimentare, proprio perché offrono combinazioni potenzialmente infinite.

Alle Polpette in foglia di limone è dedicata una Sagra che si svolge a Riposto: si tratta, infatti, di un piatto tipico di questa cittadina del Catanese. Vediamo subito come prepararle.

Come fare le polpette in foglia di limone

Ingredienti per 4 persone

  • 400 g di tritato di manzo
  • 100 g di pane raffermo
  • 100 g di caciocavallo
  • 1 uovo
  • mezzo bicchiere di latte
  • foglie di limone
  • prezzemolo tritato
  • olio extravergine d’oliva

Procedimento

  1. Fate ammollare il pane raffermo in un po’ di latte.
  2. Impastate il pane ammollato con la carne tritata, l’uomo, il prezzemolo, l’olio, il sale e il pepe.
  3. Formate delle polpette leggermente schiacciate.
  4. Sistemate ogni polpetta tra due foglie di limone.
  5. Le polpette in foglia di limone vanno cotte sulla brace o su una piastra, a fuoco lento, fino a quando le foglie non sono bruciacchiate.
  6. Qualora voleste cuocerle in forno, la forma deve essere tonda. Vanno avvolte nella foglia fissata con uno stuzzicadenti.

Buon appetito!

Foto da video