Cosa vuol dire Chiù scuru ‘i menzannotti un po’ fari?

  • Ecco un altro proverbio siciliano che vogliamo scoprire insieme.
  • Si tratta di una frase che torna sicuramente utile nei momenti di difficoltà.
  • Ancora una volta, la saggezza popolare ci viene incontro proprio quando ne abbiamo bisogno.

Nei proverbi siciliani c’è davvero molta saggezza. Oggi, quando li leggiamo, forse ci sembrano un po’ troppo datati, e invece dovremmo proprio tenerli in maggiore considerazione. C’è stato un tempo in cui si faceva grande affidamento su questi semplici modi di dire. Il loro pregio è l’immediatezza: non servono troppi giri di parole per illustrare un concetto semplice. Grazie alle loro caratteristiche, riuscivano davvero a raggiugnere tutti. Recuperare i proverbi siciliani, ci aiuta a conoscere una pagina molto importante del folklore della nostra isola. Scopriamo, quindi, cosa vuole dirci il proverbio Chiù scuru ‘i menzannotti un po’ fari. È probabile che l’abbiate già sentito dire, perché è abbastanza famoso, ma ricordarcelo fa sempre bene!

Per capirlo meglio, iniziamo dalla traduzione: “Più buio di mezzanotte non può fare“. Se anche così, non riesce a dirvi granché, non vi preoccupate, perché siamo qui per questo. Si tratta di una bella esortazione a non perdere mai la speranza. Anche quando si pensa che le cose possono soltanto peggiorare, in realtà, esiste un punto in cui tutto troverà la sua svolta positiva. La frase “Più buio di mezzanotte non può fare” ci ricorda, dunque, che anche il peggio ha una fine e che, prima o poi, arriverà il momento della risalita. Mai perdere la speranza, dunque!

Articoli correlati