Una crostata siciliana facilissima da fare.

  • La ricetta della Crostata di Ricotta è facile e veloce.
  • Si tratta di un dolce perfetto per terminare un pasto o rendere dolce qualsiasi momento della giornata.
  • Seguendo ingredienti e procedimento, sarà un gioco da ragazzi.

Cosa c’è di meglio di un bel dolce con la ricotta per migliorare la giornata? Magari una bella crostata, facile da preparare e ricca di gusto. La cucina tipica siciliana è ricca di ricette dolci che fanno tornare subito il sorriso e oggi abbiamo pensato di suggerirvene una che vi conquisterà. La Crostata di Ricotta è perfetta nella sua semplicità. La pasta frolla croccante racchiude un morbido ripieno a base di ricotta. Non si tratta della tipica cassata al forno (la ricetta la trovate qui). Questa crostata siciliana è perfetta per terminare un pasto o, magari, per fare una pausa nel pomeriggio, magari insieme a una tazza di tè. Quel che è certo, è che saprà rendere dolce ogni momento. Non indugiamo oltre con le introduzioni, ma ci mettiamo subito ai fornelli. Ricordate che la ricotta deve essere asciutta, quindi mettetela a scolare in frigo, dentro un setaccio, la sera prima.

Ricetta Crostata di ricotta

Ingredienti

  • 300 g di farina;
  • 100 g di burro;
  • 3 uova;
  • 500 g di ricotta;
  • 300 g di zucchero;
  • Cannella in polvere;
  • 1 limone non trattato;
  • Sale.

Procedimento

  1. Per fare la crostata di ricotta, mescolate la farina con 2 uova, 100 grammi di zucchero, un pizzico di sale, poca buccia di limone grattugiata e il burro ammorbidito.
  2. Lavorate fino ad avere una pasta liscia e morbida.
  3. Fate riposare in frigo, avvolta nella pellicola trasparente, per circa un’ora.
  4. Mentre la pasta riposa, occupatevi della crema di ricotta.
  5. Passate al setaccio la ricotta, quindi lavoratela con il cucchiaio di legno incorporando lo zucchero, un po’ di cannella e un uovo.
  6. Foderate con la pasta una tortiera, unta di burro e infarinata.
  7. Lasciate da parte un po’ di pasta.
  8. Versate il composto nella tortiera e coprite con la pasta che avete messo da parte.
  9. Spennellate la superficie con tuorlo d’uovo battuto, mettete la crostata in forno già caldo e cuocete per 25 minuti.
  10. Fate freddare e servite.

Buon appetito!

Articoli correlati